Mar. Set 17th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

A Roberto Napoletano la terza edizione del Premio Vietri sul Mare

3 min read
Il direttore del Sole24ore riceverà il riconoscimento sabato 6 ottobre

Foto: adnkronos.com

Registriamo in questa rubrica le voci e le attività dei nostri contatti senza alcuna mediazione, verificando soltanto la veridicità delle informazioni trasmesseci. Qualche nostro eventuale intervento avrà il solo scopo di garantire una maggiore chiarezza del messaggio.

[divide style=”3″]

Foto: adnkronos.com

Tutto pronto per la 3^ edizione del Premio Vietri sul Mare, manifestazione istituita nel 2010 dall’Amministrazione Comunale retta dal Sindaco Francesco Benincasa, a tutela dei Valori costituzionali, avente lo scopo di rinsaldare tra la cittadinanza i principi stabiliti nella nostra Carta costituzionale.
Dopo aver parlato di Libertà di Stampa (art. 21) nel 2010 e di Lavoro (art. 1) nel 2011, premiando rispettivamente Michele Santoro e il Segretario Generale della CGIL, Susanna Camusso, per la 3^ edizione l’Amministrazione Comunale di Vietri sul Mare punta l’attenzione sul tema della Cultura, tutelata dall’articolo 9 della Costituzione, decidendo di premiare il Sole 24 nella persona del suo Direttore, Roberto Napoletano. La ragione del conferimento del Premio Vietri sul Mare 2012 al quotidiano di Confindustria è motivata dal fatto che quest’anno Sole 24 Ore si è reso protagonista, attraverso il suo inserto culturale “Il Domenicale”, della diffusione del Manifesto della Cultura, promuovendo un ampio e vivace dibattito e, con lo slogan “Niente Cultura, niente sviluppo”, l’avvio di una vera e propria Costituente della Cultura nazionale, coinvolgendo personalità ed istituzioni culturali ai più alti livelli, arrivando a sensibilizzare le più alte sfere della politica nostrana.
A testimonianza dell’importanza della manifestazione, oltre all’Adesione e all’Apprezzamento ricevuti in occasione della II^ edizione, dal Palazzo del Quirinale è giunta l’Unita Medaglia che il Presidente della Repubblica ha voluto destinare, quale Suo Premio di Rappresentanza alla III^ edizione del Premio Vietri sul Mare
“Quest’ulteriore riconoscimento della Presidenza della Repubblica, ci riempie d’orgoglio e costituisce notevole prestigio per il nostro Comune e per il nostro bellissimo paese – afferma con soddisfazione il Sindaco Francesco Benincasa – “sintomo che stiamo percorrendo la strada giusta, scegliendo di investire su iniziative di qualità, che premiano i nostri sforzi e l’impegno che stiamo profondendo con la nostra azione amministrativa”
Particolarmente ricco il programma della 3^ edizione, che vede coinvolti, tra gli altri, il Laboratorio Creactivitas dell’Università di Salerno, il Dipartimento IDEAS della Seconda Università di Napoli e delle delegazioni regionali dell’AIAP e dell’ADI.
Start sabato 6 ottobre alle 18, con i saluti del Sindaco Francesco Benincasa, seguiti dalla tavola rotonda dal titolo “Pulse on Vietri, ceramica humus creativo” volto a fornire spunti per una riattivazione creativa del territorio, legati alla nuova visione di sviluppo territoriale della cittadina costiera; tavola rotonda che sarà arricchita da performance creative e suggestioni di immagini visive e che vedrà la partecipazione di Fabio Borghese del Laboratorio Creactivitas dell’Unisa; Claudio Calveri, Napoli Città della Letteratura; Patrizia Ranzo del Laboratorio Ideas della Seconda Università di Napoli; Carla Giusti di Campania Innovazione; Stefania Zuliani, Unisa; Salvatore Cozzolino, associazione per il disegno Industriale (delegazione Campania) e Claudio Bocci – direttore centro euro progettazione di Federculture Italia.
Alle 19.30, l’evento clou della serata: il conferimento del Premio Vietri sul Mare (consistente in un’opera in ceramica realizzata dal maestro Franco Raimondi) al Direttore del Sole 24 Ore, Roberto Napoletano, a cui seguirà l’intervista sul tema della serata, moderata dal Direttore di Telecolore Salerno, Franco Esposito.
Particolarmente interessante poi, la parte musicale, che vedrà protagonisti, con intermezzi musicali e un concerto d’ensemble finale, i giovani musicisti vietresi che quest’anno si sono già esibiti, con grande successo di pubblico, in occasione della I^ edizione della rassegna musicale “Estate Classica”.
“Il Premio Vietri sul Mare rappresenta uno dei nostri fiori all’occhiello, una manifestazione su cui di anno in anno punteremo sempre più” – afferma il Sindaco Benincasa – “e che quest’anno punta decisa l’attenzione su un tema che ritengo di una rilevanza assoluta, anche in considerazione del particolare momento storico che viviamo, caratterizzato da una crisi sistemica e congiunturale, che ha drasticamente ridotto gli investimenti per la Cultura. Noi scegliamo di andare in controtendenza, puntando sulla leva culturale, anche per favorire lo sviluppo di una nuova visione di sviluppo del territorio e delle sue risorse”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *