Agguato mortale a Barra: ucciso affiliato al clan Cuccaro-Aprea

Agguato mortale a Barra: ucciso affiliato al clan Cuccaro-Aprea

gazzella-dei-carabinieri-indagini-nella-notteAgguato di camorra ieri sera a Napoli, nel quartiere Barra. Ciro Valda, 34 anni, è stato ucciso a colpi di pistola nei pressi della propria abitazione, in via Mastellone. La vittima – che è stata raggiunta da diversi colpi di arma da fuoco anche alla testa – pare fosse da poco uscita dal carcere.
Ciro Valda è ritenuto affiliato al clan Cuccaro-Aprea. Aveva precedenti per droga e ricettazione; nel 2006 pare avesse tentato di uccidere la moglie a coltellate. Era finito in carcere nel 2011 per droga.
Sul fatto indagano i carabinieri che stanno eseguendo anche posti dio blocco e perquisizioni nelle abitazioni di pregiudicati della zona. Secondo gli inquirenti, le modalità del delitto rimandano alla matrice camorristica. Quello di Valda è il secondo omicidio a Napoli dall’inizio del 2013.

 

redazioneIconfronti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *