Mer. Lug 24th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Al Trianon, il «Miusicoll» di Gaetano Amato e Marina Bruno

2 min read
Registriamo in questa rubrica le voci e le attività dei nostri contatti senza alcuna mediazione, verificando soltanto la veridicità delle informazioni trasmesseci. Qualche nostro eventuale intervento avrà il solo scopo di garantire una maggiore chiarezza del messaggio.

[divide style=”3″]
Gaetano Amato-Marina BrunoAl Trianon, domenica 3 marzo, alle 21, Miusicoll, lo spettacolo scritto, diretto e interpretato da Gaetano Amato, e portato in scena avvalendosi della straordinaria voce di Marina Bruno, e del musicista Giuseppe di Capua.
Senza scene né costumi, ma con la forza dell’espressione musicale, poetica e teatrale, Amato – il popolare protagonista di serie televisive di grande successo, come La squadra e Il grande Torino – e Bruno – cantante che ha al suo attivo una lunga collaborazione con Roberto de Simone, ricoprendo anche il ruolo del titolo nella Gatta Cenerentola – presenteranno una sorta di viaggio senza tempo e senza confini, un omaggio all’arte in genere e alla lingua straordinaria di Napoli, dove le parole non hanno significati ma sapori e profumi.
Ecco, quindi, brani della nostra tradizione, come ‘O sapunariello e Bambenella di Viviani, Lettera ammirosa di Di Giacomo e Strana città di Italo Celoro,
Ma nell’articolato programma anche celebri pezzi tratti dai musicals americani West side story e New York New York, una versione mix tra napoletano e spagnolo di Besame mucho, e poi riflessioni di cabaret, poesia e danza, affidata quest’ultima ai due giovani, Raffaele Cava e Martina Amato.
Biglietti numerati in vendita anche nelle prevendite abituali, nonché online sul sito del teatro teatrotrianon.org.
Il botteghino del Trianon è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 13:30 e dalle 16 alle 19. Per informazioni: tel. 081-225 82 85.
Il teatro è climatizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *