Lun. Giu 17th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Lega Pro, i calendari di Salernitana e Paganese. Nocera spera nella B

2 min read
Paganese-Sorrento sarà il primo derby di Lega Pro, in programma in Prima Divisione dopo appena una giornata di campionato, il 9 settembre. In Seconda Divisione bisognerà attendere il 16 settembre per vedere la Salernitana in campo contro un'altra compagine campana, l'Aversa Normanna. La stessa domenica la Paganese sarà ospite dell'Avellino. Alla quarta giornata arriva già Benevento-Avellino; sempre alla quarta giornata, ma in Seconda Divisione, si giocherà anche Arzanese-Salernitana. Il 28 ottobre ritorna l'atteso derby tra Nocerina e Paganese che, stando ai vecchi precedenti e a quanto accaduto nei giorni scorsi per la gara di Coppa Italia, verrà giocato quasi sicuramente a porte chiuse.

Paganese-Sorrento sarà il primo derby di Lega Pro, in programma in Prima Divisione dopo appena una giornata di campionato, il 9 settembre. In Seconda Divisione bisognerà attendere il 16 settembre per vedere la Salernitana in campo contro un’altra compagine campana, l’Aversa Normanna. La stessa domenica la Paganese sarà ospite dell’Avellino. Alla quarta giornata arriva già Benevento-Avellino; sempre alla quarta giornata, ma in Seconda Divisione, si giocherà anche Arzanese-Salernitana. Il 28 ottobre ritorna l’atteso derby tra Nocerina e Paganese che, stando ai vecchi precedenti e a quanto accaduto nei giorni scorsi per la gara di Coppa Italia, verrà giocato quasi sicuramente a porte chiuse.
Nocerina e Vicenza, pur inserite regolarmente nei calendari di Lega Pro, aspettano alla finestra una decisione in merito alla possibile retrocessione di Lecce e Grosseto per il calcioscommesse. Nel caso in cui per Lecce e Grosseto fosse confermata la responsabilità diretta, le due compagini verrebbero retrocesse in Lega Pro e in serie B ci sarebbe spazio per Vicenza e Nocerina. La decisione è attesa per le prossime ore.
I calendari della Lega Pro sono stati ufficializzati questa mattina a Firenze dal presidente della Lega Macalli. “Rispetto e impegni” è lo slogan che il presidente ha scelto per la nuova stagione calcistica che avrà inizio il prossimo 2 settembre.
Il campionato di Lega Pro, dunque, in vista dell’imminente riforma dei campionati, è pronto a ripartire con otto squadre in meno rispetto allo scorso anno. Un segno evidente, secondo qualcuno, della crisi che attanaglia in questo periodo non solo il mondo del calcio.
Tra le novità della prossima stagione, il pallone ufficiale (bianco, rosso e verde) e l’inno della Lega Pro realizzato appositamente da Mogol, storico paroliere di Lucio Battisti. L’inno, intitolato “La nostra canzone” sarà diffuso su tutti i campi di calcio prima dell’inizio della partita.

Il calendario completo del Girone B della Prima Divisione

Il calendario completo del Girone B della Seconda Divisione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *