Mer. Giu 26th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Campania, Incostante (Pd): Un altro passo avanti per Campania e Napoli

1 min read
Le dichiarazioni della senatrice Maria Fortuna Incostante, vicepresidente della commissione Affari costituzionali, in merito al decreto sugli enti locali in discussione nelle commissioni I e V del Senato
Registriamo in questa rubrica le voci e le attività dei nostri contatti senza alcuna mediazione, verificando soltanto la veridicità delle informazioni trasmesseci. Qualche nostro eventuale intervento avrà il solo scopo di garantire una maggiore chiarezza del messaggio.

[divide style=”3″]
“Un altro passo avanti per Napoli e per la Campania, grazie all’impegno dei parlamentari campani del Pd, alla disponibilità dei relatori e del governo”. Lo dice la senatrice Maria Fortuna Incostante, vicepresidente della commissione Affari costituzionali, in merito al decreto sugli enti locali in discussione nelle commissioni I e V del Senato.
“Gli emendamenti presentati dai senatori campani del Pd al decreto sugli enti territoriali – spiega Incostante – relativi all’aumento della quota per abitante da 200 a 300 euro del fondo di rotazione per i Comuni, alla possibilità di ripianare il disavanzo comunale in 10 anni anziché in 5 e alla opportunità di istituire un fondo di rotazione per le Regioni in condizioni di squilibrio finanziario, non sono stati respinti, ma accantonati in vista di un ulteriore e più approfondito esame. Questo ci permette – conclude Incostante – di continuare a perseguire una soluzione positiva ad alcuni dei problemi delle nostre istituzioni territoriali. Continueremo nelle prossime ore ad impegnarci in questa direzione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *