Home
Tu sei qui: Home » Archivio » Colpo alla camorra: catturato Guarino, capo dei “girati”

Colpo alla camorra: catturato Guarino, capo dei “girati”

Colpo alla camorra: catturato Guarino, capo dei “girati”

Gli agenti della Squadra Mobile di Napoli hanno arrestato ad Arzano Rosario Guarino (nella foto) di 29 anni ritenuto il clan dei “girati” in guerra con gli scissionisti a Scampia. Guarino era uno dei 5 ricercati più importanti nell’ambito della faida con cui la Procura aveva diffuso le immagini allo scopo di aiutare gli investigatori nelle ricerche. Gli agenti hanno rintracciato l’uomo in un covo segreto al Vico Santa Giustina in Arzano. L’uomo era nell’elenco dei cinque latitanti, diffuso lo scorso 20 ottobre, con le relative foto, come invito rivolto alla cittadinanza napoletana al fine di collaborare per le ricerche degli stessi.
Rosario Guarino detto “Joe Banana” 29enne, è al vertice del gruppo dei cosiddetti “girati” della Vanella Grassi, che contende agli Abete-Abbinante-Notturno-Mennella il controllo delle piazze di spaccio dell’area Nord di Napoli. 
«Sono JoeBanana, non sparate». Queste le parole pronunciate da Rosario Guarino, ai poliziotti che l’hanno scovato nel suo nascondiglio ad Arzano, in provincia di Napoli. L’uomo stava dormendo ed era solo quando gli agenti hanno fatto irruzione nel suo covo in vico Santa Giustina: un monolocale al piano terra di circa 30 metri quadrati. Guarino non era armato e, con molta probabilità, aveva più timore di un agguato da parte dei sicari degli “Scissionisti” che si contrappongono ai “Girati” nella cosiddetta seconda faida per il controllo delle piazze di spaccio dell’area a nord di Napoli, che di finire in manette. Secondo quanto accertato dagli investigatori il covo nel quale è stato scoperto Guarino era soltanto di passaggio e sarebbe stato utilizzato unicamente per pochi giorni.

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 1306

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto