Mar. Lug 16th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Concorso scuola, slitta al 27 novembre l’elenco di sedi e nominativi

2 min read
E' saltata la pubblicazione, prevista per oggi. In gazzetta arriverà solo il 27 novembre

La giornata di oggi era attesa con ansia e timore da tutti i professori che dovranno affrontare la prova di preselezione per poter poi accedere alla prova scritta del concorsone per la scuola. Si attendevano certezze per tutti i candidati. E invece la pubblicazione, prevista per oggi, del calendario delle prove del concorsone a cattedra fortemente voluto dal ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo, è saltata. In gazzetta ufficiale anziché l’elenco delle sedi e dei nominativi dei candidati al concorso per 11.542 posti indetto lo scorso 25 settembre, è comparso un laconico comunicato che rinvia tutto alla gazzetta del 27 novembre. Il gran numero di istanze presentate dagli aspiranti insegnanti italiani, ben 321.210, che attendevano il concorso da 13 anni, o addirittura da 22 anni per alcune classi di concorso, ha messo in difficoltà la macchina organizzativa che di domande ne aveva previste appena 16mila: esattamente la metà. Per la data del 27 novembre, invece, i candidati avranno tutte le informazioni sulla prova preselettiva con risposte a scelta multipla e potranno iniziare a consultare l’Esercitatore, che verrà messo in linea dal ministero, con le 2.500 domande (3.500 con quelle di lingua straniera) predisposte dal Cineca. Il test di 50 domande a risposta multipla, da svolgere in 50 minuti, dovrebbe essere somministrato ai 321mila candidati in due giornate – che potrebbero essere il 17 e il 18 dicembre prossimi – e in quattro turni al giorno: due di mattina e due di pomeriggio. Nonostante il contrattempo che dovrebbe comunque consentire lo svolgimento del quizzone prima delle vacanze di Natale, Profumo segue da vicino la partita ed è molto soddisfatto di come stanno andando le cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *