Home
Tu sei qui: Home » Archivio » Cstp e trasporto urbano gratuito, incontro a Pontecagnano

Cstp e trasporto urbano gratuito, incontro a Pontecagnano

Cstp e trasporto urbano gratuito, incontro a Pontecagnano
Registriamo in questa rubrica le voci e le attività dei nostri contatti senza alcuna mediazione, verificando soltanto la veridicità delle informazioni trasmesseci. Qualche nostro eventuale intervento avrà il solo scopo di garantire una maggiore chiarezza del messaggio.

Il Sindaco di Pontecagnano Ernesto Sica ha incontrato il Direttore di esercizio del Cstp Alberto De Sio. Al centro del confronto, la delicata situazione che interessa l’azienda della mobilità e le ripercussioni sul territorio di riferimento.
A tal proposito, il Direttore De Sio, confermando una serie di problematiche in atto, ha rassicurato il Primo Cittadino e l’Amministrazione Comunale sulla regolarità delle corse, in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico, che dovranno trasportare gli studenti cittadini agli istituti della provincia.
Inoltre, in riferimento al contratto sottoscritto con il Comune che ha reso il trasporto pubblico urbano gratuito in Città, il Cstp, pur ribadendo massimo impegno per garantire il ripristino del normale transito dei mezzi delle linee 51 e 52, ha definito, di concerto con il Sindaco, che non si terrà conto nella fatturazione della tariffa per eventuali corse non effettuate.
“Siamo ben consapevoli delle problematiche che riguardano l’azienda Cstp che, purtroppo, determinano disagi anche nella nostra Città nonostante il Comune con grande impegno riesca a garantire il trasporto urbano gratuito risultando in regola con i pagamenti dovuti. E’ una situazione difficile che speriamo possa risolversi nel migliore dei modi, a tutela di tutti i lavoratori e dei cittadini. In ogni caso, accogliamo positivamente le rassicurazioni rispetto alle corse per gli studenti, per quanto riguarda l’inizio dell’anno scolastico, e al contratto sottoscritto con l’azienda auspicando che ci sia massima collaborazione. Da parte nostra, continueremo a seguire questa vicenda con grande attenzione” afferma il Primo Cittadino Ernesto Sica.

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 3627

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto