Davimedia, una bussola per orientarsi nel mondo dello spettacolo

Davimedia, una bussola per orientarsi nel mondo dello spettacolo

Il mondo della cultura e dello spettacolo incontra i giovani universitari a Davimedia. La nuova edizione della rassegna, organizzata sotto l’egida del Davimus – Corso di laurea in Discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Salerno, è oramai ai nastri di partenza. Il progetto culturale è realizzato con la direzione scientifica del professore Marco Pistoia e con la direzione artistica e organizzativa di Roberto Vargiu.
Davimedia rappresenta una bussola ricca di suggerimenti per quanti intendono intraprendere una carriera nel settore delle arti e dello spettacolo; una bussola che orienta direttamente sulla base delle esperienze dirette di quanti annualmente fanno tappa al Campus di Fisciano per raccontare se stessi e la propria professione legata al mondo delle arti e dello spettacolo.
Anche in questa edizione della rassegna si parlerà di musica, cinema, recitazione e di cultura più in generale con illustri ospiti. Per il mese di novembre sono previste a Fisciano la presenza di Mario Natalicchio, area manager Sud Italia di “The Space Cinema” che sarà protagonista di un incontro sul tema di produzione e distribuzione cinematografica; i registi Manetti Bross; l’attore e regista Stefano Accorsi; Vittorio Storaro, direttore della fotografia, vincitore di tre Premio Oscar; l’attore e musicista Peppe Servillo; il regista Giancarlo Soldi; Dario Perrone, direttore Marketing e Pubblicità di Lancia Italia che parlerà di pubblicità attraverso documentari e spot.
Per il mese di dicembre è stata già annunciata la presenza di Max Gazzè.
Neri Marcorè, Carlo Lucarelli, Claudia Gerini, Moni Ovadia, Sergio Rubini e Jovanotti faranno tappa a Salerno nel 2013, nell’ambito di questa edizione di Davimedia.
Tonino Pinto (foto), giornalista e critico cinematografico sarà il primo protagonista dei dieci incontri/seminari organizzati per Davimedia. Pinto dal 1976 è inviato speciale Rai per cinema, spettacolo e costume. Ha realizzato circa ventimila reportage in tutto il mondo, oltre ad aver intervistato personaggi del calibro di Gabriel Garcìa Marquez, Stanley Kubrick, Woody Allen, Federico Fellini, Marcello Mastroianni, Kirk Douglas…
Confermata la collaborazione di DaviMedia con “The Space Cinema”. Nasce così l’iniziativa dal titolo “Il cinema ritrovato”, nell’ambito della quale verranno proiettate presso le sale “The Space Cinema” a Salerno, otto pellicole restaurate di grandi opere del passato, la cui visione sarà completamente gratuita.
E’ nata intanto la rivista online “Davimus Rewiew”, magazine scientifico che ospiterà rubriche, interviste, recensioni, saggi critici. Sotto la direzione scientifica del Professore Marco Pistoia, il magazine è realizzato da alcuni studenti del Davimus e vanta la collaborazione scientifica di illustri docenti nazionali ed internazionali.

(b. r.)

Barruggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *