Mer. Set 18th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

De Magistris, se la vita è tutta un flop

1 min read
In libreria, a cura di Chiocci e Di Meo, la biografia non autorizzata del sindaco di Napoli

de-magistris-sindaco-napoli-arancione-638x425È in libreria, edita da Rubbettino, “De Magistris. Il pubblico ministero – biografia non autorizzata” di Gian Marco Chiocci e Simone Di Meo, con prefazione di Filippo Facci.
Nel libro si raccontano la vita, le opere e i miracoli di Luigi de Magistris, il pm dalle inchieste fallimentari, entrato in politica sull’onda lunga delle gazzette delle procure e dei centri sociali.

 Dagli esordi in magistratura alle indagini flop che hanno messo nel tritacarne mediatico-giudiziario presidenti del Consiglio, ministri, parlamentari, giornalisti, uomini dei servizi segreti, imprenditori, magistrati.
 Tutta la verità nient’altro che la verità, sostengono gli autori, su una toga interessata più ai titoli di giornale che ai risultati in Tribunale. 
Nel libro si parla anche delle elezioni di De Magistris a parlamentare europeo e, soprattutto, a sindaco di Napoli.
 Una carrellata di fallimenti amministrativi, politici, gestionali nel capoluogo campano culminata con il flop della lista Rivoluzione civile con Antonio Ingroia.
Proponiamo per gentile concessione dell’editore e degli autori alcune pagine del libro sulla iniziativa giudiziaria dell’allora pm De Magistris, che determinò uno scontro durissimo tra le Procure di Salerno e della Calabria.

Cliccare qui per il pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *