Lun. Giu 17th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Domani i vincitori del Premio Paestum 2013

2 min read
Torna la sezione "pittura", un omaggio del Comune al fondatore Carmine Manzi
Aldo Putignano, vincitore del premio speciale
Ad Aldo Putignano il premio speciale

Domenica 15 dicembre, alle ore 10, nel Palazzo Vanvitelliano di Mercato S. Severino, il conferimento del Premio Nazionale Paestum 2013, fondato da Carmine Manzi e giunto alla cinquantaquattresima edizione.

È un appuntamento che, ogni anno, richiama poeti e scrittori nel Palazzo Vanvitelliano, un happening mai interrotto, nemmeno dopo la scomparsa del suo ideatore ed organizzatore Carmine Manzi, presidente dell’Accademia di Paestum, in quanto ripreso, nell’ottica della continuità, dalla figlia Anna.

“Abbiamo deciso di portare avanti le attività letterarie che facevano capo a nostro padre” – ha dichiarato Anna Manzi, responsabile dell’Accademia di Paestum –“ nel segno della continuità, in considerazione che il suo impegno e l’amore per le lettere e le arti costituiscono un patrimonio di grande ricchezza per il territorio e per il Mezzogiorno d’Italia e, che, pertanto, va valorizzato nonostante gli sforzi legati al particolare periodo storico che stiamo attraversando”.

La cerimonia di premiazione, sarà, anche quest’anno, patrocinata dal Ministero dei Beni e per le Attività Culturali, dalla Regione Campania, dalla Provincia di Salerno e dal Comune di Mercato S. Severino.

La novità di quest’edizione consiste nell’estemporanea di pittura, iniziativa già sperimentata in passato, che avrà luogo sabato 14 dicembre, progetto che punta alla valorizzazione degli aspetti architettonici e paesaggistici di Mercato S. Severino.

Nel corso della manifestazione, condotta da Luisa Trezza, sarà consegnato il Premio Speciale Paestum  2013 ad Aldo Putignano per la pluriennale attività nel campo dell’editoria ed in particolare nel ruolo di amministratore delegato della Casa Editrice “Homo Sapiens”. Putignano è autore di pubblicazioni scientifiche, di narrativa ed è sceneggiatore televisivo.

I lavori, che saranno introdotti dal Sindaco di Mercato S. Severino Giovanni Romano, prevedono la prolusione e la relazione della giuria a cura di Anna Manzi a cui seguirà il momento ufficiale della premiazione per la poesia, la narrativa e le pittura.L’intervallo musicale: Francesca Ranieri alla chitarra classica.

Le giurie: per la poesia e la narrativa: Barbara Cangiano, Angelo Guzzo, Marcello Napoli, Erminia Pellecchia; per la pittura: Laura Bruno, Peppe Rosamilia, Lino Vairetti.

Nell’occasione sarà scoperta, nell’aula consiliare, già intitolata a Carmine Manzi, una colonnina in plexiglas con la foto e le notizie biografiche dello scrittore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *