Home
Tu sei qui: Home » Archivio » Don Manganiello: “Città delle Scienza? Nell’Albergo dei Poveri”

Don Manganiello: “Città delle Scienza? Nell’Albergo dei Poveri”

Don Manganiello: “Città delle Scienza? Nell’Albergo dei Poveri”

don-aniello-manganiello-2«Per ricostruire la Città della Scienza utilizziamo i locali dell’Albergo dei Poveri a Piazza Carlo III».
La proposta è di don Aniello Manganiello e arriva a pochi giorni dal rogo che ha distrutto uno dei fiori all’occhiello della città di Napoli.
Il sacerdote guanelliano, prete anticamorra e fondatore dell’Associazione Ultimi, spiega così i motivi della sua proposta: «È un luogo che fa parte della storia di Napoli, dell’attenzione ai poveri e non è circondato dal nulla come invece era Città della Scienza».
Il Real Albergo dei Poveri di Piazza Carlo III a Napoli è uno dei più grandi edifici settecenteschi d’Europa fatto costruire dal re Carlo III di Borbone – e realizzato da Ferdinando Fuga per i poveri e i mendicanti del Regno.
La proposta di don Aniello arriva tramite Facebook e riscuote già un buon numero di consensi. Tra i commenti, c’è anche quello di chi chiede di ricostruire il nuovo polo museale a Scampia. «Un’idea da coltivare, ma un serio progetto che tenga lontano gli interessi della camorra di Scampia – scrive don Aniello, che poi precisa – ; sono indispensabili la trasparenza, la vigilanza, l’onestà, il coraggio e una grande dose di rischio per realizzare un’opera così a Scampia».
La proposta di spostare a Piazza Carlo III la Città della Scienza giunge nel giorno in cui il ministro Passera annuncia lo stanziamento di venti milioni di euro per la ricostruzione. I fondi, disponibili sul conto del Provveditorato alle opere pubbliche, potrebbero essere girati al comune anche nella giornata di oggi. Altre risorse verranno individuate grazie alla riprogrammazione del Piano per le aree di crisi industriale al cui interno verrà inserita Coroglio; proprio la zona in cui si è verificato l’incendio.

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 733

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto