Home
Tu sei qui: Home » Archivio » EavBus, ancora senza gasolio i bus. Tutto fermo

EavBus, ancora senza gasolio i bus. Tutto fermo

EavBus, ancora senza gasolio i bus. Tutto fermo

Mezzi pubblici di nuovo bloccati in tutta la provincia di Napoli, mancava di nuovo il carburante, si viaggia solo a Ischia. Questa, almeno, la fotografia della situazione del trasporto pubblico fino a ieri. Oggi regna massima l’incertezza. I pullman dell’EavBus, passati sotto il controllo della Eav Holding, a Napoli città sono rimasti fermi presso i due compartimenti di Agnano e via Ferraris, non viaggiano neanche i bus di Torre Annunziata, Castellammare di Stabia, Sorrento e Comiziano. Un disservizio che ha riguardato tutti i cittadini dal nolano, all’area flegrea, passando per il vesuviano fino alla penisola sorrentina. La storia si ripete, i fornitori hanno deciso di bloccare i rifornimenti – così come accaduto qualche settimana fa – perché l’azienda non è riuscita a rispettare i pagamenti. Il sindacato Faisa Cisal denuncia «la gravissima situazione venutasi a creare all’Eav Bus in seguito alla mancata fornitura di carburante. Nella giornata odierna dall’impianto di Agnano non è uscito neanche un autobus, creando, di fatto, una paralisi totale per i cittadini residenti nell’area flegrea». I sindacalisti ricordano che «solo qualche giorno fa in sede regionale avevamo avuto assicurazioni dagli assessori sui trasferimenti economici all’azienda anche e soprattutto per rimettere in uscita i circa 300 autobus fermi per manutenzione».

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 1291

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto