Home
Tu sei qui: Home » Archivio » Ecco Sandy, nella sua lenta marcia in direzione di New York

Ecco Sandy, nella sua lenta marcia in direzione di New York

Ecco Sandy, nella sua lenta marcia in direzione di New York

L’uragano Sandy si è rafforzato arrivando sulla costa orientale degli Stati Uniti, creando panico e disagi per 50/60 milioni di persone. New York, spettrale, resta paralizzata: metro e bus sono fermi, i tunnel della cittĂ  e le scuole chiuse, così come Wall Street che non aprirĂ  neanche nella giornata di domani: per la prima volta dal 1888 la Borsa di New York resta chiusa per piĂą di un giorno per le condizioni climatiche. I venti forti di Sandy si avvertono in cittĂ  – come è possibile vedere dalle foto scattate dal nostro collaboratore da N. Y. City, Vincenzo Pascale – e hanno provocato giĂ  un primo incidente: il crollo parziale di una gru nei pressi di un lussuoso condominio della 57esima strada.

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 3627

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto