Mer. Set 18th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Emanuele Radano è il nuovo presidente del gruppo giovani Ance Salerno

2 min read
Registriamo in questa rubrica le voci e le attività dei nostri contatti senza alcuna mediazione, verificando soltanto la veridicità delle informazioni trasmesseci. Qualche nostro eventuale intervento avrà il solo scopo di garantire una maggiore chiarezza del messaggio.

[divide style=”3″]
Emanuele Radano (foto), titolare dell’impresa Radano Impianti è il nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Edili di ANCE Salerno. Ad eleggerlo, nel pomeriggio di oggi, ad unanimità di voti, il consiglio direttivo dei giovani di ANCE Salerno, su proposta del presidente uscente Roberto Scermino (eletto lo scorso anno ai vertici del gruppo giovani di ANCE Campania).
Radano, 25 anni, nativo di Stella Cilento, è consigliere del gruppo giovani imprenditori edili di ANCE Salerno ininterrottamente dal luglio 2009. Dal giugno scorso è delegato di ANCE Salerno nel direttivo senior di ANCE Campania.
«Sono orgoglioso – ha detto il neo presidente dei giovani ubito dopo la nomina – di rappresentare chi, nonostante tutte le difficoltà di questo periodo, tiene duro, si impegna, combatte, lavora, perché noi giovani oltre a rappresentare una fetta di presente dell’Italia che lavora, siamo anche e soprattutto il futuro! Ci troviamo in un periodo di grossa difficoltà, la crisi sta mettendo in ginocchio l’economia nazionale colpendo in particolar modo il comparto delle costruzioni e mettendo a dura prova tutti noi, le nostre imprese, i nostri dipendenti, gli anni di duro lavoro. Non dobbiamo abbatterci ma dobbiamo riuscire a trovare gli strumenti per affrontare questo momento attraverso iniziative e proposte, che siano volte alla crescita e all’occupazione. Sono sicuro che con l’impegno, la costanza e la dedizione per il nostro lavoro, supereremo queste difficoltà che la realtà odierna ci presenta, per poter raggiungere gli obbiettivi che ciascuno di noi si è prefissato».
«Il mio – ha concluso Radano – vorrà essere un mandato continuativo dell’ottima gestione fino a questo punto svolta. Voglio ringraziare il Presidente Ance Senior Antonio Lombardi e il Presidente dei giovani di Ance Campania Roberto Scermino che mi hanno dato questa importante opportunità».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *