Facebook imita Google e si autopromuove motore di ricerca

Facebook imita Google e si autopromuove motore di ricerca

Facebook lancia il suo motore di ricerca. Si chiamerà “Graph Search” ed opererà non su tutta la rete ma esclusivamente all’interno del social network, incrociando tra loro i dati dei milioni di utenti di Facebook. È questa una delle principali novità introdotte sul mercato dal sito fondato da Zuckerberg.
In pratica il popolare social newtork diventerà una banca dati social in cui sarà possibile effettuare ricerche. Si potrà, per esempio, chiedere al motore di ricerca quante e quali persone sono fan di una determinata pagina e scoprire tutti coloro che condividono la passione comune nell’universo di Facebook. Dove sta la novità? La ricerca si estende a tutta la popolazione di Facebook, e non solo alla propria lista di amici.
Il sistema ricorda per grandi linee l’esperimento di “Ping”, il social network musicale legato a iTunes, lanciato da Steve Jobs nel 2010 e che fu costretto a chiudere lo scorso mese di settembre a causa dello scarso numero di iscritti.
Facebook ha precisato che il servizio di ricerca interesserà persone, fotografie, luoghi e interessi.
A chi ipotizza possibili problemi legati alla privacy degli utenti, i collaboratori di Zuckerberg hanno precisato che tutto il materiale che comparirà nei risultati delle ricerche sarà scandagliato tra ciò che è stato condiviso e reso pubblico.
Una minaccia a Google, il più popolare motore di ricerca? Potrebbe essere; ma non dimentichiamo che le ricerche via Facebook saranno possibili solo sul social network. Graph Search sarà, cioè, un motore di ricerca interno a Facebook, ovvero un motore di ricerca tra le connessioni di Facebook.
Ma come si fa ad avere Graph Search sul proprio pc? Bisognerà attendere ancora un po’: il motore di ricerca è ancora in fase di test. Intanto, però, ci si può collegare al sito https://www.facebook.com/about/graphsearch e mettersi in lista d’attesa.

Barruggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *