Home
Tu sei qui: Home » Archivio » Fiat, Giovani Democratici: salvaguardare dignità lavoratori

Fiat, Giovani Democratici: salvaguardare dignità lavoratori

Fiat, Giovani Democratici: salvaguardare dignità lavoratori
Registriamo in questa rubrica le voci e le attività dei nostri contatti senza alcuna mediazione, verificando soltanto la veridicità delle informazioni trasmesseci. Qualche nostro eventuale intervento avrà il solo scopo di garantire una maggiore chiarezza del messaggio.

“All’occupazione, più che lo Statuto dei lavoratori, nuocciono maggiormente manager ipermilionari che mentono e classi dirigenti ipocrite che a quelle menzogne prima credono e poi rimangono silenti. Fin dal primo momento ci siamo schierati contro le scelte di Sergio Marchionne, e le nostre preoccupazioni si sono materializzate in queste ore” a dichiararlo in una nota congiunta sono Michele Grimaldi, coordinatore della segreteria nazionale Giovani Democratici, e Antonella Pepe, segretario regionale Gd Campania.

“Ora chi ha responsabilità agisca immediatamente per salvare innanzitutto la dignità dei lavoratori che rischiano di rimanere disoccupati, e per salvaguardare la più grande industria italiana dalla dissoluzione completa”, concludono.

Roma, 14 settembre

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 3627

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto