Home
Tu sei qui: Home » Archivio » Frontiera sociale rovente, disabile picchia dirigente Asl

Frontiera sociale rovente, disabile picchia dirigente Asl

Frontiera sociale rovente, disabile picchia dirigente Asl

Giuseppe Ferraro, direttore generale dell’Asl Napoli 2 nord è stato aggredito stamani mentre usciva dagli uffici dell’Asl, a Monteruscello, a Pozzuoli (Napoli). Secondo quanto accertato dalla polizia, Ferraro è stato schiaffeggiato da un disabile. Il gesto – sempre secondo fonti della Polizia – sarebbe riconducibile a un incontro richiesto da un gruppo di disabili e non concesso da Ferraro. Al momento due persone sono in commissariato per identificazione. Il direttore Ferraro, in seguito all’aggressione subita all’esterno degli uffici dell’azienda, a Monteruscello, è rimasto barricato per circa mezz’ora all’interno dell’ufficio postale mentre la polizia ha tranquillizzato la situazione. Secondo quanto confermato anche dallo staff di Ferraro, il direttore generale si è trovato circondato, oltre che da alcuni rappresentanti di un’associazione di disabili, anche da alcuni dipendenti dell’Asl che stavano protestando per lo spostamento dei punti di soccorso territoriali. Gli agenti sono riusciti a far uscire Ferraro da un accesso secondario.

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 1292

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto