I passanti favoriscono la fuga di un ladro a Napoli

I passanti favoriscono la fuga di un ladro a Napoli

polizia-arresto-ALIM3885Lo raggiungono dopo un lungo inseguimento per le vie del centro ma quando i poliziotti tentano di ammanettarlo, un gruppo di persone accerchia le forze dell’ordine per ostacolarne l’arresto: è successo a Napoli, dove la polizia ha arrestato un centauro, Vittorio Adamo, di 44 anni, già noto delle forze dell’ordine, con l’accusa di oltraggio, minacce e lesioni a pubblico ufficiale, e ricettazione. Tutto è cominciato quando Adamo non si è fermato allo stop imposto dalla polizia a un posto di blocco. Ne è nato un lungo inseguimento dorante il quale Adamo, in sella allo scooter, semina il panico nella zona di Chiaia, facendo pericolosi slalom tra i passanti. Più volte, con calci e pugni, durante la fuga a piedi, riesce a liberarsi dalla morsa degli agenti. Quando viene definitivamente bloccato, però, un gruppo di suoi “sostenitori”, lanciando insulti, accerchia i poliziotti nel tentativo di impedire l’arresto. Alcuni agenti, per le percosse subite da Adamo durante la fuga, sono stati costretti a ricorrere alle cure mediche. Il motorino su cui viaggiava il pregiudicato è poi risultato rubato.

m.amelia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *