Home
Tu sei qui: Home » Cultura » Il sogno di Pasqualino tra le star di Giffoni

Il sogno di Pasqualino tra le star di Giffoni

Il sogno di Pasqualino tra le star di Giffoni
di Pasqualino Esposito

pasqualino 2Salve, mi chiamo Pasqualino Esposito, sono un ragazzo diversamente abile della provincia di Napoli, vivo con i miei genitori, sono affetto da una malattia che si chiama osteogenesi imperfetta definita anche “ossa di vetro” che porta una grave fragilità delle ossa e malformazione degli arti. Purtroppo ho anche dei seri problemi respiratori, soffro di bronchite cronica e sono costretto a dormire con l’ausilio della ventilazione meccanica e l`ossigeno. Trascorro la mia vita disteso su un lettino, quando mi cambio sento dei dolori atroci alle ossa, tuttavia mi reputo una persona solare e con una forza da leone. Da piccolo ho sofferto molto la solitudine perché non avevo amici, guardavo i miei coetanei giocare e io non potevo e ci stavo male, ma ora per fortuna le cose sono cambiate, ora ho tanti amici che mi vogliono bene e mi considerano un ragazzo eccezionale con una grande simpatia, una persona molto dolce e sensibile come poche. Da piccolo sono stato seguito da una dottoressa strepitosa che si chiama Maria Cristina Rosso, in questi anni si è instaurato un rapporto d’amicizia come fossimo zia e nipote, io preferisco solo lei perché le sue cure sono fatte anche d’amore. Ci sono tre amici nella mia vita che ritengo molto importanti: Daniele Esposito, Patrizia Fasciglione, Alessandro Sabatino. Loro sono i miei più fidati amici e collaboratori e senza la loro presenza mi sentirei vuoto. Un’altra amica particolare che ci tengo tanto si chiama Valeria Allegritti, in particolare Daniele è come un fratello per me, mi è vicino soprattutto nei momenti di difficoltà per far sì che ritorni il sorriso. Assieme a loro esco molto e ci divertiamo tanto, partecipiamo ad eventi e festival del cinema che mi piacciono tantissimo: in queste occasioni ho incontrato le più grandi star del mondo dello spettacolo come Alessandro Gassman, Chiara Francini, Cristiana Capotondi, Silvia Mazzieri, Marco Giallini, Nicoletta Romanoff, Hilary Swank. Sergio Castellitto. Elisabetta Pellini. Cristian De Sica. Giuseppe Zeno. Anna Safroncik. Vanessa Incontrada. Raul Bova. Paola Cortellesi. Sandra Milo. Michele Placido. Vittoria Puccini e tanti altri.
A proposito di festival da anni frequentavo il Giffoni Film Festival: l’organizzatori mi permettevano di stare in un’area per poter fare le foto con gli attori, poi un giorno di 3 anni fa mi presentai al Giffoni e gli organizzatori non mi fece accedere in nessun area per poter fare le foto con gli attori, quindi dal 2014 non ci andai più. Ci sono tornato nel 2017 e sono stato trattato malissimo; ci sono stato male perché io amo questo festival, perché non posso avere un modo per fare qualche foto con gli artisti come negli anni passati? Chiedo di avere un dialogo con il direttore Claudio Gubitosi per trovare una soluzione. Non è giusto che i giurati e i fan che stanno alle transenne hanno l’occasione di fare foto con le star e io non posso. Negli altri festival i disabili vengono messi in prima fila per far sì che incontrino le star. Perché il Giffoni Festival non fa così con i disabili? Grazie agli Eventi e ai social network sono riuscito a stringere amicizie con alcuni attori più simpatici e umili con i quali, col passar del tempo, si è instaurato un rapporto di amicizia, tanto è vero che alcuni li incontro anche privatamente. Inoltre ho una pagina Facebook dedicata proprio agli attori, dove posto le foto che faccio con loro. La pagina si chiama “Stella Del Sorriso. Pasqualino.” Nella vita ho tre amiche attrice meravigliose che frequento privatamente che sono Elisabetta Pellini. Margherita Tiesi. e Silvia Mazzieri, in particolare sono molto legato a Silvia, una ragazza bellissima con un sorriso angelico. Ho un desiderio nel cassetto vorrei tanto girare un film su di me per dare un messaggio di vita e speranza e dire a tutti che si deve lottare e mai arrendersi.

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 3641

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto