Lun. Ago 19th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

In B solo Verona e Livorno tengono il passo del Sassuolo

2 min read
Tira un sospiro di sollievo la Juve Stabia che ieri, alla settima giornata, ha conquistato la prima vittoria in campionato al “Romeo Menti”, battendo il Padova per una rete a zero

Foto: sky.it

Foto: sky.it

Tira un sospiro di sollievo la Juve Stabia che ieri, alla settima giornata, ha conquistato la prima vittoria in campionato al “Romeo Menti”, battendo il Padova per una rete a zero. Al termine di un match che sembrava stregato, con molteplici azioni pericolose da parte della compagine veneta, la rete della vittoria è arrivata al 19′ della ripresa ad opera di Mbakogu.
In serie B il Sassuolo si conferma come squadra da battere, con diciannove punti in testa alla classifica, inseguita dal Livorno a -3 e Verona a -4.
Vittorie anche per il Livorno, Verona, Spezia e Vicenda. Tonfo casalingo del Novara e pari tra Empoli e Brescia e tra Lanciano e Modena.
A La Spezia ha deciso nella ripresa una rete di Sansovini che pone in bilico la panchina di Dionigi. Un grande finale di gara rilancia il Vicenza in classifica con Breda che esulta per una vittoria arrivata in extremis. Sforzini ha illuso il Grosseto fino all’88’, poi Plasmati ha pareggiato ed al 5′ di recupero un rigore realizzato da Pinardi ha regalato il successo ai veneti.
Vince anche la Juve Stabia in casa con il Padova, decide Mbakogu nella ripresa dopo che il portiere del Padova Anania al 24′ del primo tempo si e’ fatto espellere per proteste dopo essere stato ammonito. Infine, due pareggi che muovono le classifiche: quello tra Empoli e Brescia (reti di Maccarone e Lasik) e quello tra Lanciano e Modena.
Il programma della giornata si completa domani sera: il calendario prevede Cesena-Varese (ore 19) e Cittadella-Pro Vercelli (ore 21).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *