Home
Tu sei qui: Home » Archivio » Insegnare italiano negli Usa, si cercano docenti abilitati

Insegnare italiano negli Usa, si cercano docenti abilitati

Insegnare italiano negli Usa, si cercano docenti abilitati
di Vincenzo Pascale (NY City)

L’annuale assemblea generale dell’Onu appena conclusasi a New York ha registrato la presenza del governo italiano ai suoi massimi livelli: dal presidente Mario Monti, al ministro degli Esteri Giulio Terzi, all’ambasciatore italiano a Washington, Bisognero, di quello all’Onu, Ragaglini. Essa è anche servita per fare il punto sullo stato della promozione linguistica e culturale italiana negli Stati Uniti d’America. Il ministro Giulio Terzi la sera di venerdì 28 settembre ha incontrato presso il Consolato Generale d’Italia di New York la comunità italiana: concentrando il suo intervento sulla promozione della lingua e cultura italiana negli USA in particolar modo in vista del 2013 proclamato anno della lingua e cultura Italiana negli Usa e del ripristino del programma AP (Advanced Placement) per l’italiano. I due appuntamenti serviranno soprattutto per accrescere le relazioni culturali e diplomatiche non solo tra i due Paesi ma tra soprattutto quale veicolo per promuovere l’immagine dell’Italia e la sua storia culturale negli Stati Uniti d’America. In tal prospettiva, la nota positiva viene dalla richiesta di insegnamento della lingua e cultura italiana in forte crescita negli Stati Uniti, soprattutto nel Nord Est del Paese ed in California. Tale richiesta di apprendimento della lingua italiana è spesso ridotta nella sua piena capacità dalla difficoltà a reperire insegnanti di madre lingua italiana abilitati all’insegnamento negli Usa (l’abilitazione è conseguita nei centri universitari ed ha valore statale – si può insegnare solo nello stato ove la si è conseguita). Tale richiesta apre prospettive interessanti a quanti siano disposti a provare l’avventura pedagogico – didattica oltreoceano. Una sfida interessante, formativa, ma di certo non agevole in una sua immediata realizzazione.

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 3646

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto