Ven. Lug 19th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Italia-Danimarca con Buffon a rischio e i veleni Juve-Napoli

2 min read
La gara di domani sera (Rai1 ore 20.30) potrebbe essere decisiva per le qualificazioni

Vigilia di Italia-Danimarca con il dubbio Buffon (foto) ma con Balotelli in campo che per la prima volta torna in campo a San Siro dopo l’addio all’Inter.
La gara di domani sera (Rai1 ore 20.30) potrebbe essere decisiva per le qualificazioni al mondiale del Brasile. L’Italia, infatti, guida il girone con sette punti in classifica. Vincendo contro la Danimarca potrebbe consolidare la propria posizione a quota dieci, quasi una garanzia per la qualificazione al mondiale 2014.
Il principale dubbio di formazione riguarda il portiere della nazionale, Gigi Buffon, alle prese con un risentimento muscolare: ce la farà o no a essere in campo? E’ questo il dubbio principale di Prandelli alla vigilia della sfida con la Danimarca. Si tratta di un affaticamento muscolare come tanti che, se recuperato – ha minimizzato in conferenza stampa lo stesso Buffon – non dovrebbe dare problemi in campo.
E’ probabile che il portierone della Nazionale decida di essere in campo comunque, forse anche per mettere a tacere le voci di tutti coloro che hanno già cominciato a vedere nel suo possibile forfait qualcosa di strano: domenica prossima è in programma la sfida di vertice in campionato tra Juventus e Napoli. Ci sarebbe qualche altro motivo, dunque, per preservare il portiere della Juventus in vista di una sfida così importante per le sorti del campionato di serie A.
Sarà Prandelli a valutare assieme al calciatore se rischiare o meno in occasione della gara contro la Danimarca. Per la serie “scherzi del destino”, se Buffon non dovesse farcela, tra i pali della Nazionale finirebbe De Sanctis, estremo difensore del Napoli.
Per la gara di domani sera ci sarà sicuramente Balotelli, pienamente recuperato dopo l’influenza che lo aveva colpito. Dubbi sulla presenza di Giovinco, invece, alle prese con un trauma contusivo alla caviglia sinistra; il calciatore sta effettuando un allenamento differenziato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *