Lun. Ago 19th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

La Norvegia lancia la tv pubblica lenta e di qualità. Imitiamola…

2 min read
Programma di 12 ore con caminetto acceso, musica, poesie, consigli. Ed è stato un successo

caminetto12 ore ininterrotte di caminetto acceso. Sembrerebbe il sogno dell’uomo qualunque che, di ritorno da una lunga giornata di lavoro, non aspira ad altro che a rilassarsi stando comodamente seduto davanti alla fiamma ardente di un camino, magari con buona musica e quattro chiacchiere. E invece è la programmazione della televisione pubblica norvegese (la nostra Rai, per intenderci), che ha trasmesso dodici ore di diretta ininterrotta di un caminetto acceso con un sottofondo di musica leggera e commenti di esperti. Il programma, con grande sorpresa della trash tv italiana e dei reality, è stato un vero e proprio successo, come riporta oggi il Corriere della Sera.
Se una volta i politici incantavano i radioascoltatori con i famosi discorsi dal caminetto, nel 2013 è solo la riproduzione di fuoco e fiamme a incantare i telespettatori. Un’idea di reality diversa da quella che abbiamo in Italia?
L’azienda televisiva norvegese ha parlato di «televisione lenta e di qualità» nel commentare la notizia della strana programmazione.
La maratona tv sul caminetto acceso è andata in onda in prima serata venerdì sera sulla rete Hel Ved, secondo canale della tv di Stato norvegese. La singolare programmazione è stata accompagnata dalla lettura di poesie su melodie soffuse e consigli degli esperti sul focolare perfetto e sulla corretta conservazione della legna da ardere. La NRK ha spiegato che la serata/evento ha incollato alla tv più spettatori rispetto alla normale programmazione.
Non è la prima volta che la televisione si cimenta in simili speciali: poco meno di quattro anni fa, 1,2 milioni di telespettatori seguirono il «documentario più lungo della storia», il percorso del treno panoramico che parte da Oslo e arriva a Bergen, dopo un viaggio di sette ore e mezza (minuto per minuto e in Hd), passando attraverso una delle regioni più affascinanti. Nell’estate del 2011, la rete aveva poi mandato in onda integralmente, per 134 ore di fila, la traversata verso il sole di mezzanotte di una nave da crociera sul classico tragitto del traghetto postale Hurtigruten. Un documentario durato cinque giorni. A fine 2012, sempre la NRK aveva trasmesso le riprese che raccontavano il percorso del treno che parte da Trondheim e arriva a Bodø, dopo un viaggio di dieci ore, passando attraverso il circolo polare artico.
Un’esperienza che, dopo la lettura della singolare notizia, tutti noi potremo sperimentare, anche se per un ristretto numero di ore. Lo sapranno bene i produttori di applicazioni tanto semplici e banali, quanto di successo, come “Fireplace” che, nell’ottica di rilassare l’utente di un computer dopo una giornata di lavoro, riproduce sullo schermo del proprio pc immagini e rumori di un vero e proprio caminetto. Insomma, manca solo che dagli schermi si sprigioni il calore!

1 thought on “La Norvegia lancia la tv pubblica lenta e di qualità. Imitiamola…

  1. Credo che la visione di un caminetto acceso rievochi le atmosfere di un passato rassicurante, come il canto del gallo o il suono del campanile del paese. Immagini e sensazioni di un tempo che non esiste più, ma che permane nell’inconscio collettivo di una società disperatamente bisognosa di riferimenti e valori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *