Sab. Ago 24th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

La Regione Campania rianima l’Eav con 40 milioni di euro

1 min read
Deciso anche il pagamento d’urgenza di 21 milioni di euro ai Comuni capoluogo e alle Province

Una delibera di Giunta della regione Campania dispone il pagamento d’urgenza di 40 milioni di euro alle società di trasporto regionale su ferro del gruppo Eav (Circumvesuviana, MetroCampania NordEst e Sepsa). Il pagamento, che copre l’intero ammontare dei corrispettivi per i servizi di trasporto effettuati fino al 31 dicembre, è stato disposto in anticipo e con priorità «tenuto conto della grave crisi finanziaria che le società stanno affrontando, e in particolare per consentire agli istituti di credito il parziale rientro delle somme già anticipate e la conseguente erogazione di nuove anticipazioni necessarie al pagamento degli stipendi dei lavoratori» si legge in una nota.
La delibera è relativa anche al pagamento d’urgenza di 21 milioni di euro ai Comuni capoluogo e alle Province per i servizi di trasporto su gomma. «Dopo la fusione delle aziende, formalizzata appena ieri, per tagliare i costi e razionalizzarne la gestione sottolinea l’assessore regionale ai Trasporti Sergio Vetrella – siamo riusciti ad erogare risorse che consentiranno di dare tranquillità ai lavoratori e meno disservizi agli utenti». Proseguono gli incontri con le banche creditrici per cercare di sbloccare definitivamente la situazione e il lavoro del commissario nominato dal Governo che di concerto con Regione ed Eav sta elaborando il piano di rientro dal disavanzo accertato e la suddivisione del trasporto su ferro in due sole società, una responsabile dell’esercizio e una delle infrastrutture e del materiale rotabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *