La storia raccontata guardando dal basso verso l’alto

La storia raccontata guardando dal basso verso l’alto
Un'antica carta del regno delle Due Sicilie

Controcorrente Edizioni è una casa editrice napoletana, specializzata nel racconto del Sud. Si occupa di editare libri e riviste, ma anche di promuovere dibattiti e incontri dei più svariati generi, mantenendo al centro del proprio essere sempre la promozione di una nuova visione dei fatti storici. Controcorrente Edizioni viene “classificata” come casa editrice che vuole aiutare a ritrovare nel passato le radici culturali e sociali, affrontando in maniera organica tutti i temi della civiltà nell’epoca e nel presente, e forse è per questo motivo che contribuisce a produrre saggistica su Napoli, il Meridione ed il Regno delle due Sicilie, occupandosi di tradizioni e attualità, ma anche economia, poesia e filosofia. Tra i testi editi da Controcorrente troviamo “La storia proibita”, “Massoneria e sette segrete”, “I lager dei Savoia”, “L’Inghilterra contro il Regno delle Due Sicilie”, “La storia manipolata”, “La banca, la moneta e l’usura”, “Le finanze napoletane”, “Brigantesse”. Le ultime ricerche hanno portato gli autori di Controcorrente ad occuparsi anche di economia e banche con titoli come “Alta Finanza e Miseria”, raccontando poi pagine ancora “sconosciute” della nostro storia come l’esodo istriano e le foibe nei libri “Capodistria”, “Foibe Io Accuso”. Controcorrente ha promosso il dibattito sul revisionismo storico, che ha determinato interesse persino nelle regioni del Nord, dove si è rivelata viva e diffusa, anche grazie all’opera di questi autori, l’attenzione per tutte le identità minacciate e per la storia e la cultura del popolo meridionale.

m.amelia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *