Labour.it, un nuovo progetto riformista a Salerno

Labour.it, un nuovo progetto riformista a Salerno
Registriamo in questa rubrica le voci e le attività dei nostri contatti senza alcuna mediazione, verificando soltanto la veridicità delle informazioni trasmesseci. Qualche nostro eventuale intervento avrà il solo scopo di garantire una maggiore chiarezza del messaggio.

[divide style=”3″]
La nascita dell’associazione Labour.it verrà presentata il giorno 23 ottobre 2012, presso il Bar G. Verdi, sito in piazza Matteo Luciani 28, alle ore 11:00. Labour.it nasce dalla necessità politica di rilanciare a Salerno e in Italia un progetto riformista coerente con le proprie idee e in grado di aggregare i progressisti italiani, per troppo tempo divisi da motivi futili, se rapportati alla grave crisi, non solo economica ma di rappresentanza. Un grande passo, infatti, è stato fatto dal momento della costituzione di Labour.it: molti giovani militanti provenienti dal Partito Democratico, Partito Socialista Italiano, Sinistra Ecologia e Libertà e dal mondo sindacale hanno aderito al progetto e ne sono i soggetti fondatori. Labour.it è ancorata alle idee del Partito del Socialismo Europeo e dell’Internazionale Socialista, per riaffermare quel riformismo in grado di opporsi con serietà a quelle politiche liberiste che tanto hanno inciso iniquamente sull’Europa e l’Italia. Nel corso della conferenza stampa verranno illustrati alcuni punti e proposte su cui Labour.it si farà portavoce nei prossimi giorni e verrà distribuito il Manifesto dei Valori, già disponibile sul sito dell’associazione.

Il Presidente Ettore Verrillo
I fondatori: Fabiano Farina, Vincenzo Pedace, Mariella Palmieri, Antonio Capezzuto, Roberto Sabbarese.

redazioneIconfronti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *