Home
Tu sei qui: Home » Archivio » Hamsik ridà il secondo posto al Napoli. Crollo della Roma

Hamsik ridà il secondo posto al Napoli. Crollo della Roma

Hamsik ridà il secondo posto al Napoli. Crollo della Roma

 Il Napoli batte il Chievo nel posticipo serale e conserva il secondo posto in classifica, a 3 punti dalla Juventus. Al “San Paolo” l’undici di Mazzarri vince per 1-0. Decide una rete di Hamsik nella ripresa. Roma-Udinese, altro posticipo della nona giornata di campionato, termina sul risultato di 2-3.
La Juventus a ora di pranzo, nonostante le polemiche sull’arbitraggio, si conferma prima della classe. Diretta inseguitrice l’Inter che espugna per tre reti a uno il campo del Bologna.
L’Inter di Stramaccioni (foto) non si ferma più: contro il Bologna è la quinta vittoria consecutiva. I nerazzurri passano per 3-1 sul campo del Bologna e rafforzano la candidatura a ‘anti-Juve’. La formazione di Stramaccioni, sempre vincente lontano da Milano, sale a 21 punti con una prestazione solida e concreta. Il Bologna, brillante per 20 minuti, alza bandiera bianca e con 7 punti scivola al penultimo posto in classifica. Al Dall’Ara il successo nerazzurro è firmato dalle reti di Ranocchia, Milito e Cambiasso, con Palacio grande protagonista e autore di due assist.
Si ferma dopo tre successi di fila la corsa della Lazio, battuta 2-0 dalla Fiorentina al Franchi grazie a una magia di Ljajic e al sigillo finale di Toni. I biancocelesti falliscono una clamorosa palla gol con Klose e finiscono in nove per le espulsioni di Ledesma e Hernanes. Continua a stupire il Cagliari targato Pulga-Lopez che, dopo l’esonero di Ficcadenti, ha sempre vinto e non ha mai subito gol. A Marassi contro la Sampdoria arriva il terzo successo consecutivo: il match winner è Dessena. I blucerchiati di Ferrara, in crisi nera, rimediano la quarta sconfitta di fila. Crolla il Torino, battuto 3-1 in casa dal Parma. I granata rimediano la seconda sconfitta nelle ultime tre partite. Gli emiliani di Donadoni, alla prima vittoria esterna della stagione, colpiscono nella ripresa con Sansone, Amauri e Rosi. Non serve ai granata la rete di Basha al 92′. Termina senza reti Pescara-Atalanta.
I risultati delle gare della nona giornata del campionato di Serie A: Bologna-Inter 1-3 Fiorentina-Lazio 2-0 Pescara-Atalanta 0-0 Sampdoria-Cagliari 0-1 Torino-Parma 1-3 Napoli-Chievo (ore 20,45) Roma-Udinese (ore 20,45) Catania-Juventus (ore 12,30) 0-1 Siena-Palermo (giocata ieri) 0-0 Milan-Genoa (giocata ieri) 1-0.
La classifica del campionato di serie A dopo la nona giornata: Juventus 25 punti; Napoli 22; Inter 21; Lazio 18; Fiorentina 15; Roma 14; Parma e Udinese 12; Cagliari e Catania 11; Milan e Sampdoria 10 (-1); Torino, Genoa 9; Atalanta 9 (-2); Pescara 8, Bologna, Palermo e Chievo 7; Siena 3 (-6). (Napoli, Chievo, Roma e Udinese una gara in meno).

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 733

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto