Le forme della scrittura / 1

Le forme della scrittura / 1

1521675_745275262149618_1923063025_n“C’era una volta….click!”
Perché per raccontare non servono necessariamente le parole. O non soltanto quelle.
Un’immagine, se l’obbiettivo della macchina fotrografica riesce a catturarla con una tecnica esatta e con valido senso critico, dice anche di più di dieci pagine scritte. E l’emozione è più immediata!
D’altro canto le prime letture di ognuno non erano fatte proprio di disegni e colori, prima che di parole?
È per questo che il corso di “Scrivere ad Arte” del Fiore Club di Salerno, debutta, il prossimo Aprile, proprio con il modulo che riguarda le immagini. A tenerlo saranno Gianni Apicella e Massimo Gugliuciello. Non sono fotografi professionisti, eppure hanno collezionato molto successi, con la passione per la macchina fotografica. Incluse pubblicazioni su riviste di rilievo, come il National Geographic. Senza contare mostre e premi nazionali.
Le lezioni sono otto in tutto: due sulla tecnica, tre uscite per cimentarsi con la macchina fotografica e tre di selezione, critica e recensione delle fotografie.
Luogo degli incontri è il Fiore Club di Salerno, che dispone di un’ampia sala convegni, con maxi proiettore. Ai corsisti sarà offerta una cordiale ospitalità, con cocktail e assaggini di benvenuto.
Al corso partecipano minimo dieci corsisti. Il costo complessivo è di 300 euro.
Ulteriori informazioni saranno pubblicate sulla pagina Facebook “Scrivere ad Arte”.

redazioneIconfronti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *