L’edilizia e il futuro, protocollo domani all’Università

L’edilizia e il futuro, protocollo domani all’Università

Domani 21 gennaio, alle ore 10, si terrà, presso la sala del Senato Accademico del Rettorato, la firma del protocollo d’intesa tra  l’Università degli Studi di Salerno e l’Ente Scuola Edile Salerno.
L’accordo prevede l’istituzione di un’attività di collaborazione al fine di avviare congiuntamente un’iniziativa formativa sul tema del rapporto tra dieta mediterranea e le politiche di difesa, manutenzione e promozione del nostro territorio.
All’incontro prenderanno parte, per la sottoscrizione del protocollo, il Magnifico Rettore prof. Raimondo Pasquino, il presidente dell’Ente Scuola Edile Salerno Vincenzo Russo e il vice presidente Luigi Ciancio.
“La sottoscrizione di domani – commenta Luigi Ciancio – prelude alla costituzione di un Comitato scientifico per la istituzione di un master tendente alla valorizzazione dei prodotti del territorio. Tra i nostri obiettivi, infatti, c’è proprio quello – continua Ciancio – di indicare ai giovani la strada di gestire un’azienda”. Il sindacalista chiarisce così i motivi dell’iniziativa, anticipando le abituali eventuali critiche. “il nostro territorio è uno scrigno nel quale vi sono diamanti. Si dirà, che cosa c’entra il territorio e in particolare l’enogastronomia con i nostri discorsi legati all’edilizia e alla qualificazione delle attività ad essa relativi? Io rispondo che il territorio è la chiave della ripresa e l’edilizia decollerà quando saranno sviluppate al meglio le attività di manutenzione ordinarie e straordinarie. Se il territorio mostra vitalità, anche l’edilizia ne trarrà beneficio. Ed è stato proprio questo discorso di valorizzazione delle nostre realtà che ha convinto il rettore Raimondo Pasquino a sostenere la nostra iniziativa e a puntare come noi sul futuro”.

I precedenti servizi:
Ance e sindacati ai sindaci: se muore l’edilizia va ko il Paese
Lombardi: se non riparte l’edilizia sarà la fine, E potremo non votare
Ripartire dall’edilizia in ginocchio per lo sviluppo del Sud
Edilizia in panne, parte domani la cabina di regia
«Subito investimenti diffusi e revisione dei patti di stabilità»
«Cabina di monitoraggio contro la catastrofe lavori pubblici»
Cabina di regia per l’edilizia? Meglio un Osservatorio
Viaggio nel Sud 3 / Per la ripresa ripartire dall’edilizia

Barruggi

2 pensieri su “L’edilizia e il futuro, protocollo domani all’Università

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *