Lega Pro, Avellino in fuga. Paganese-Latina sospesa per una buca

Lega Pro, Avellino in fuga. Paganese-Latina sospesa per una buca
Foto di A. D'Andrea

Nel girone B di Prima Divisione di Lega Pro è la domenica dell’Avellino che, battendo per due reti a zero conquista il primato. Gli irpini decollano grazie alle reti di Biancolino e Castaldo nella gara contro il Catanzaro e staccano le dirette inseguitrici.
Ma è anche una strana domenica per la Paganese, che milita nello stesso girone. La partita tra gli azzurrostellati e la capolista Latina è stata interrotta dopo un primo tempo scoppiettante a causa di una buca che si è aperta a centrocampo. La gara si giocava in posticipo per consentire la diretta su Sport Italia.
Gli addetti al campo, dopo aver constatato la presenza della buca, si sono subito adoperati per riempire la piccola voragine di terriccio. Il direttore di gara è rientrato con i calciatori negli spogliatoi, salvo poi risalire assieme ai due capitani e decretare la sospensione della partita. La decisione dell’arbitro, Gianluca Benassi della sezione di Bologna, è stata irremovibile: sospensione per impraticabilità di campo. Adesso non resta che attendere il verdetto del Giudice Sportivo in settimana per capire se e quando verrà recuperata la gara. Non è escluso che si possa decretare la sconfitta a tavolino per la Paganese. La società – che legalmente è assistita dall’avvocato Chiacchio – a fine gara ha fatto sapere tramite il direttore sportivo Cocchino D’Eboli che la buca si è formata in seguito alle forti piogge dei giorni scorsi e che, pertanto, deriva da una calamità naturale e non da presunte responsabilità della Paganese.
Nello stesso girone è da registrare l’importante vittoria del Benevento in casa contro la capolista Pisa e l’amara sconfitta della Nocerina in trasferta contro la Carrarese. Il Frosinone, una delle principali candidate alla vittoria finale del torneo, impatta in casa del Sorrento (2-2)
Questi i risultati completi:
Benevento-Pisa 2-1
Avellino-Catanzaro 2-0
Carrarese-Nocerina 2-1
Gubbio-Andria Bat 1-1
Paganese-Latina sospesa prima dell’inizio della ripresa
Prato-Perugia 2-0
Sorrento-Frosinone 2-2
Viareggio-Barletta 3-0
Classifica: Avellino 26 punti; Latina e Pisa 24; Frosinone 23; Prato e Gubbio 22; Paganese, Viareggio e Nocerina 20; Benevento e Perugia 18; Catanzaro 15; Andria 14; Carrarese 10; Sorrento 8; Barletta 7.

Nei girone B di Seconda Divisione, invece, continua la marcia solitaria della Salernitana. Dopo la vittoria dei granata sabato in casa del Gavorrano, nella domenica calcistica solo il Pontedera prova a tenere il passo dei granata. Crolla l’Aprilia a Chieti. I granata al prossimo turno potrebbero essere proclamati campioni di inverno. Nello stesso girone, finisce a reti inviolate il derby tra Aversa Normanna e Hinterreggio mentre l’Arzanese guadagna un buon pareggio in casa del Lamezia.
Questi i risultati completi:
Aversa N.-Hinterreggio 0-0
Chieti-Aprilia 3-1
Fondi-Campobasso 0-3
Gavorrano-Salernitana 2-3 (sabato)
Martina Franca-Pontedera 0-1
Melfi-Borgo a Buggiano 0-1
Poggibonsi-L’Aquila 2-0
Teramo-Foligno 3-1
Vigor Lamezia-Arzanese 1-1
Classifica: Salernitana 34 punti; Pontedera 32; Aprilia 28; L’Aquila 26; Chieti e Martina Franca 25; Poggibonsi 24; Teramo e Gavorrano 22; Arzanese e Foligno 20; Vigor Lamezia 18; Borgo a Buggiano e Melfi 17; Campobasso e Aversa Normanna 15; Hinterreggio 13; Fondi 9.

Barruggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *