Lun. Ago 19th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Liberato Mario Belluomo, rapito in Siria

1 min read
Le istituzioni al momento non confermano né smentiscono

MARIO-BELLUOMOLa tv di Stato siriana e gli altri media governativi per ora non confermano e non smentiscono la liberazione di Mario Belluomo (foto), 63 anni, originario di Catania e dei suoi due colleghi russi, annunciata questa mattina dal ministero degli esteri di Mosca e rilanciata dalla tv al Arabiya. Belluomo dall’estate scorsa lavorava come consulente dell’azienda siriana Himsho in un complesso industriale a sud di Homs. Ma alloggiava in un albergo di Tartus, sulla costa. Le fonti che avevano comunicato il suo rapimento a metà dicembre erano state sempre citate solo dal governo russo. Nessuna formazione dei ribelli siriani anti-regime ha mai rivendicato il rapimento. E ufficialmente il governo di Damasco non ha mai confermato la sua sparizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *