Dom. Giu 16th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

L’Italia, gli italiani, Marchionne, Agnelli e si salvi chi può

2 min read
Dialoghetto semiserio su mercato dei voti e ordinarie angosce quotidiane
di Pasquale De Cristofaro

– “Fatta l’Italia bisogna fare gli italiani” diceva ‘a bon’anima di D’Azeglio; De Roberto, invece, nei “Viceré”, parafrasava: “Fatta l’Italia bisogna fare i fatti nostri”. Ma… che so’ sti voce?
– E’ ‘o mercato; ‘o mercato dei voti.
– Niente meno, hanno fatto pure ‘o mercato?
– Zampetti stamattina accattave cinquanta euro a voto.
– Non c’è più religione.
– A proposito ‘e bezzuoche, a Formigone l’hanno sfrattato.
– Embé, si è pe’ cheste, pure ‘o Cavaliere l’hanno sfrattato. Ma isso, ha detto: “Mi vogliono mandare a casa, ma ho un qualche imbarazzo visto che ne ho venti”.
– Venti? E quando paga di IMU? ‘Na cifra? Intanto, mo’ nun se po’ fa ‘na legge apposta.
– Ma a isso nun le fa specie niente. Tene tante e chilli sorde che se po’ accattà a me a te e tutte l’italiane mise insieme.
– Viata a isso. Però, ‘o buò sapé… io, più che ‘e sorde, l’invidio ‘e femmene che ha tenuto.
– Ma che dice, chelle erano tutte escort.
– Embé! Io di Escort n’aggia tenuta una sulamente. Era ‘na Ford che m’accattaie papà e mammà appena mi diplomaie ragioniere.
– Ma che ‘e capite?…A proposito ‘e macchine, ‘e sentuta ‘a polemica tra Marchionne e Della Valle?
– Marchionne chi? ‘O Re Magio?
– Ma qua Re Magio, Marchionne il patron della Fiat.
– Ma nun erano gli Agnelli i proprietari?
– ‘Na vota. Mo’ cummanna Marchionne. Ha detto a Della Valle: Stai zitto, tu, che faie ‘e scarpe.
– Della Valle fa ‘e scarpe? No. Della Valle è’ ‘na persona seria nun ha maie fatte ‘e scarpe a nisciune. Certo qualche volta pure isso ha esagerato. Ma è giovane e vuole farsi strada; magari, ecco, ‘o fuoristrada. Vuole farsi un fuoristrada. Vuole un Mercedes e Marchionne s’è ‘ncazzato.
– Sai che ti dico, “Fatta l’Italia, si salvi chi può”.

1 thought on “L’Italia, gli italiani, Marchionne, Agnelli e si salvi chi può

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *