Home
Tu sei qui: Home » Archivio » Mostra fotografica “Erbario salernitano” di Nicola Palma

Mostra fotografica “Erbario salernitano” di Nicola Palma

Mostra fotografica “Erbario salernitano” di Nicola Palma
Registriamo in questa rubrica le voci e le attività dei nostri contatti senza alcuna mediazione, verificando soltanto la veridicità delle informazioni trasmesseci. Qualche nostro eventuale intervento avrà il solo scopo di garantire una maggiore chiarezza del messaggio.

City specific, Erbario salernitano di Nicola Palma

mostra fotografica a cura di Salerno Fotografia e Alessandro Demma

inaugurazione: mercoledì 5 dicembre 2012, ore 18,30

galleria Leggermente Fuori Fuoco
Salerno, via Giovanni da Procida, 34 – 84121

orari apertura: martedì – sabato 18,00- 21,00
per appuntamento: tel. + 39 (0) 892584755 3289256092

chiusura mostra: sabato 12 gennaio 2013

info@leggermentefuorifuoco.com
www.leggermentefuorifuoco.com

Installazione di Precetti

Salerno, via Ferrante Sanseverino

dal 6 dicembre 2012 al 7 gennaio 2013

Promossa e sostenuta da Salerno Fotografia e da Leggermente Fuori Fuoco, Erbario Salernitano di Nicola Palma è la quinta missione fotografica di City Specific, progetto di produzione artistica incentrato sulla fotografia d’autore che guarda e indaga il contesto urbano inteso come territorio, luogo e paesaggio.
Attraverso la catalogazione delle piante officinali messe a dimora nel Giardino della Minerva, Erbario Salernitano vuole indagare il tema dell’identità e della cultura materiale di Salerno.
“I Giardini della Minerva”, come scrive Alessandro Demma nel testo in catalogo, “diventano il luogo fisico e mentale in cui Nicola Palma ricerca, analizza, mette a fuoco il suo sguardo sulle foglie che dal medioevo, dai tempi del giardino dei semplici di Matteo Silvatico, autore dell’Opus Pandectarum Medicinae, a oggi, hanno abitato lo spazio del centro storico della città di Salerno e sono state fonte irrinunciabile nelle ricerche della Scuola Medica Salernitana. In questo erbario salernitano la fotografia è lo strumento per definire e catalogare in un “archivio fotosintetico” della memoria passata e presente, l’identità di un luogo, la sua storia attraverso la trasformazione visiva di un elemento naturale (foglia) in struttura digitale (fotografia). L’idea del fotografo salernitano è quella di costruire un archivio in costante divenire, uno spazio teorico in cui, seguendo la lezione di Michel Foucault, i documenti possono acquistare un nuovo significato e diventare “monumenti”. Così, rivisitando l’iconologia tradizionale degli herbaria medievali, Nicola Palma ci presenta un vocabolario simbolico scarnificato, essenziale, minimale delle foglie, organo fondamentale nelle vita delle piante, che, rappresentate in uno stato di sospensione fisica e temporale sugli sfondi monocromi, creano un racconto per immagini della cultura e della storia salernitana.”
Nell’ambito del progetto City specific Erbario salernitano è prevista Installazione di Precetti, un’installazione d’arte in via Ferrante Sanseverino, nei pressi del Giardino della Minerva, dove, disposti lungo la strada come panni stesi ad asciugare, si possono vedere teli stampati con immagini e regole tratte dal Regimen Sanitatis Salernitanum, che richiamano alla qualità della vita e al rapporto equilibrato tra uomo e natura.
Il progetto Erbario Salernitano, indagando le radici storiche e culturali della nostra comunità vuole contribuire alla diffusione ed alla promozione della storia di Salerno e dei sui beni culturali.
L’evento City Specific Erbario Salernitano si avvale del supporto tecnico e del patrocinio dal Comune di Salerno e del Giardino della Minerva.

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 3627

Commenti (1)

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto