Gio. Ago 22nd, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Nuova editoria, ripartiamo dal GeoGiornalismo

2 min read
Il Sabato delle Idee ospita Piccinini di Fanpage, ed è subito dibattito / di Barbara Ruggiero
di Barbara Ruggiero

AAEAAQAAAAAAAARrAAAAJDA0ZjMwMzQyLTVkZDItNDVhNS04YjgzLWUxMGViOGQ1MDUzMQSeo, ottimizzazione dei siti, social media, indicizzazione, click. Sono solo alcuni dei termini con cui quotidianamente deve confrontarsi chi fa informazione on line.

In queste parole c’è la nuova frontiera del giornalismo e dell’editoria. Se n’è discusso ieri mattina nel corso dell’ultimo appuntamento prima delle vacanze del Sabato delle Idee, la rassegna promossa dall’Istituto di ricerca Sdn e dall’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

All’interessante discussione – moderata da Marco De Marco, editorialista del Corriere della Sera e direttore della Scuola di giornalismo del Suor Orsola Benincasa – ha preso parte anche Andrea Manzi, ideatore e direttore scientifico del primo corso di Alta Formazione in Geogiornalismo, che proprio ieri si avviava ufficialmente a conclusione con la consegna degli attestati ai corsisti.

Unanime il parere: il giornalista oggi ha la necessità di coniugare al meglio conoscenze, cultura e competenza con le nuove tecnologie. La fretta di dare la notizia deve andare di pari passo con la verifica accurata delle fonti e l’influenza crescente delle tecniche di indicizzazione non può falsare un resoconto giornalistico. Insomma, oggi più che mai, il giornalista deve avere un bagaglio culturale inteso come cultura classica e tecnologica che potranno consentirgli di affrontare al meglio la crisi in un periodo non proprio felice per il settore editoriale.

Prima del dibattito, Francesco Piccinini, direttore di Fanpage.it, ha illustrato ai presenti la ricetta del successo del giornale on line di origini napoletane che, assieme a Repubblica e Corriere della sera, è il sito di informazione più letto in Italia. Fanpage, con il recente successo guadagnato anche grazie al mondo social, resta un importante caso di studio in termini di opportunità offerte dai nuovi media al mondo del giornalismo e dell’editoria.

Al termine dell’incontro non sono mancati gli spunti e le domande interessanti dall’attento pubblico in sala.

Il tema della giornata è stato introdotto dal rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa, Lucio D’Alessandro, da Gaetano Manfredi, rettore dell’università Federico II e dal fondatore de “Il Sabato delle Idee”.

In primo piano, Manzi, De Marco e Piccinini durante il dibattito svoltosi presso l’SDN

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *