Mar. Set 17th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Nuovo allarme maltempo: week-end di pioggia e vento in Campania

2 min read
Sul basso Lazio e Campania soffierà forte libeccio. Peggioramento rapido da questa sera

E’ in arrivo sull’Italia «la più estesa e duratura ondata di maltempo dal febbraio scorso: maltempo fino a lunedì, prima con i venti di scirocco, poi con la bora e il maestrale. Si verificherà il fenomeno dei ‘temporali di neve’». E’ quanto sottolinea “Ilmeteo.it” in una nota. Addio alle temperature estive, da oggi, e fino a lunedì, pioggia e temperature polari la faranno da padrona su tutto lo stivale. Antonio Sanò, direttore del portale www.iLMeteo.it sottolinea «Venerdì pomeriggio e sera il peggioramento sarà rapido ed esteso, coinvolgerà tutte le regioni, con una particolare allerta su Liguria, e soprattutto sul basso Lazio e Campania ove soffierà forte libeccio. Il momento peggiore sarà la notte, quando pioverà ovunque anche con temporali al centrosud, Sardegna e Sicilia e la neve per ora cadrà solo a 2200m». Nulla di buono neanche sabato, «sarà una giornata autunnale con tanta pioggia al nord, regioni tirreniche e Sardegna. In serata e nella notte aria fredda direttamente dal Polo raggiungerà il Golfo di Genova». «L’aria fredda polare – aggiunge Sanò – si incuneerà verso il Piemonte dove sono attese nevicate miste a pioggia fino a Torino. Sulle Alpi nevicherà anche a fondovalle e successivamente la quota neve scenderà a 400m anche sui rilievi liguri e sull’Emilia, questi fenomeni saranno a carattere di “temporale di neve”, quindi con vento forte e a raffiche e con occasionale attività di tuoni e fulmini. Il maltempo proseguirà al centrosud e sull’Emilia Romagna per tutta la giornata di lunedì». Da martedì, secondo gli esperti, è attesa una breve tregua, perché poi ‘tra mercoledì e giovedì ci sarà un nuovo importante guasto».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *