Operazione anti droga a Napoli: ferito un maresciallo dei carabinieri

Operazione anti droga a Napoli: ferito un maresciallo dei carabinieri

Un maresciallo donna ferita e tre arresti sono il bilancio di controlli dei carabinieri nelle aree dell’hinterland a Nord di Napoli. L’intervento a Mugnano, dove sono stati arrestati Francesco Migliaccio, 40 anni, già noto alle forze dell’ordine, Vincenzo Severino, 23 anni, e Salvatore De Rosa, 20 anni, incensurati, mentre spacciavano droga in via Turati. I tre hanno tentato la fuga venendo inseguiti, raggiunti e bloccati solo dopo colluttazione. Proprio in questa colluttazione il maresciallo è rimasta ferita ed è stata portata all’ospedale San Giuliano dove i medici le hanno diagnosticato un trauma cranico con ferita lacero-contusa all’arcata sopraccigliare sinistra e trauma contusivo distorsivo alla spalla sinistra guaribili in 7 giorni. Sequestrate 19 confezioni di marijuana (25 grammi) e 13 stecchette di hashish (35 grammi) che erano state nascoste nel vano contatori di un palazzo, oltre a 144 confezioni di marijuana (185 grammi) e 22 stecchette di hashish (65 grammi) nonché una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa e 8 cartucce nel caricatore, nel vano ascensore di un altro edificio.

m.amelia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *