Otto arresti eccellenti a Napoli per l’appalto Cen

Otto arresti eccellenti a Napoli per l’appalto Cen


Tra gli otto destinatari delle ordinanze di custodia cautelare, alcune in carcere e altre ai domiciliari, ci sono anche il prefetto ed ex questore Oscar Fiorolli, e l’ex provveditore alle opere pubbliche di Campania e Molise, Mario Mautone. Mautone era già stato coinvolto nell’indagine sul Global service e arrestato in quell’occasione. In carcere anche due manager di Elsag-Datamat, società del Gruppo Finmeccanica, Carlo Gualdaroni e Francesco Subbioni.
I provvedimenti cautelari sono stati emessi questa mattina dalla Guardia di Finanza nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Napoli sul trasferimento dei lavori del Cen, centro elettrico nazionale, della Polizia a Capodimonte.
Si tratta complessivamente di dodici provvedimenti di misure cautelari: quattro in carcere, quattro con la concessione del beneficio dei domiciliari e quattro provvedimenti restrittivi dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.
Tra le altre, secondo l’accusa, sarebbero state acquistate apparecchiature vecchie e inutilizzabili. Gli arrestati, dovranno rispondere del reato di associazione a delinquere, corruzione, abuso di ufficio, turbativa d’asta, frode in pubbliche forniture, rivelazione del segreto d’ufficio e falso.
Le Fiamme Gialle stanno svolgendo anche una operazione simile a Benevento nei confronti di amministratori comunali, funzionari e imprenditori dopo le indagini su una serie di opere pubbliche.
L’inchiesta è l’unica tranche rimasta a Napoli di una indagine molto più corposa su irregolarità negli affidamenti di appalti nel cosiddetto “pacchetto sicurezza” a società del gruppo Finmeccanica. L’appalto per il Cen, in particolare, che da Roma sarebbe stato portato nel capoluogo partenopeo, riguarda un affidamento di lavori per 37 milioni di euro e le ipotesi di reato vanno dall’associazione a delinquere, alla turbativa d’asta e all’abuso d’ufficio.

Barruggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *