Mar. Lug 16th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Percorso interattivo online per scoprire il tuo papa ideale

2 min read
Intanto, dopo quattro giorni di incontri, manca tra i cardinali un accordo sul futuro Pontefice

aleteia_habemuspapamUn test interattivo per scoprire il proprio Papa ideale. Ovviamente è possibile farlo on line. A pochi giorni dall’elezione del nuovo Pontefice, e in periodo di apertura del Conclave, nasce “Habemus Papam”, un test interattivo per scoprire il proprio Papa.
Il particolare servizio è stato lanciato dal network cattolico mondiale Aleteia – sito internet collegato al dicastero vaticano per la nuova Evangelizzazione – ed è possibile sperimentarlo al sito: conclave.aleteia.org.
“Habemus Papam” si snoda in un percorso guidato costituito da cinque domande che, in base alla scelta della fascia d’età dei papabili, del luogo di provenienza e delle grandi sfide da affrontare, permetterà di identificare una rosa di cardinali “idonei” alla scelta finale. Al termine del test, in pieno regime web 2.0, sarà possibile condividere la propria scelta on line sui principali social network e invitare i propri amici a procedere con le votazioni.
«L’iniziativa del percorso interattivo – spiega il presidente e direttore editoriale di Aleteia, Jesus Colina – rappresenta per noi uno strumento per avvicinare i non addetti ai lavori al volto dei cardinali e alle sfide che dovrà affrontare il successore di Benedetto XVI».
Il test interattivo presenta una scheda sintetica per ognuno dei centoquindici cardinali che nei prossimi giorni saranno chiamati a scegliere il successore di Papa Ratzinger, e tra cui c’è il nuovo Pontefice.
Quello lanciato da Ateleia è un vero e proprio sondaggio tra il popolo della Rete: chi volete nelle vesti di nuovo Pontefice? – si chiede al popolo di internet.
E c’è da scommettere che nei prossimi giorni il fenomeno delle elezioni “popolari” dilagherà tramite i social network. Anche perché, dopo il quarto giorno di congregazioni generali – quelle reali – tra i cardinali non c’è ancora accordo e slitta ancora la decisione della data del Conclave per l’elezione del nuovo Pontefice.
(b. r.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *