Pereira lancia messaggi verso Napoli: lì ci sono i miei compagni

Pereira lancia messaggi verso Napoli: lì ci sono i miei compagni
Foto: agendaonline.it

Prima una suggestione, ora molto più di una possibilità. Alvaro Pereira (nella foto), l’esterno uruguaiano attualmente al Porto, (uno dei più forti nel ruolo) si dice contento di giocare nella squadra portoghese ma ad una specifica domanda su un suo imminente passaggio ad una squadra italiana, si lascia andare:«Sono un giocatore del Porto e non parlo del futuro, almeno per ora. Sono molto legato al mio club. Ci sono tante voci, io penso ad allenarmi e a stare tranquillo. Penso solo al Porto. Quando posso seguo il campionato italiano visto che ho tanti compagni di Nazionale che ci giocano».
E nel Napoli giocano Cavani e Gargano ma proprio il centrocampista potrebbe essere la chiave di volta per neutralizzare la concorrenza dell’Inter che pure ha messo gli occhi su Pereira. Gargano, che mal digerisce la concorrenza nel Napoli per un posto da titolare, sarebbe felicissimo di andare all’Inter e così per Pereira in azzurro sarebbe cosa fatta. La società partenopea ha proposto al Porto 11 milioni di euro da pagare in due anni. La società portoghese non se la passa benissimo e se nessuno offre di più Pereira può già preparare le valigie per Napoli dove di sicuro lo aspetta Cavani.

 

redazioneIconfronti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *