Raggiunti i 2 milioni e 500 mila domini internet con targa .it

Raggiunti i 2 milioni e 500 mila domini internet con targa .it

domini_wwwL’Italia è al sesto posto nella classifica dei country code europei. Sono stati raggiunti, infatti, i 2 milioni e 500 mila domini con targa .it.
Si tratta di un traguardo importante che è stato raggiunto da Registro.it, l’anagrafe – gestita dall’Istituto di informatica e telematica del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa – che assegna e mantiene i domini italiani.
Il primo dominio fu assegnato il 23 dicembre 1987 a cnuce.cnr.it. Dopo venticinque anni, il dominio .it mantiene una importante posizione per quello che riguarda i cosiddetti country code Top level domain.
Nella classifica dei paesi europei che hanno il maggior numero di domini, al primo posto si colloca il .de della Germania, seguito da .uk della Gran Bretagna. Seguono a ruota .nl dell’Olanda e .eu dell’Unione Europea. Quinto posto alla Francia con .fr.
Il 2.500.ooo dominio .it, tra l’altro, è stato registrato da una società a responsabilità limitata di Mercato San Severino, in provincia di Salerno (deaconsulting.it)
“Il .it continua a crescere, ma dobbiamo ancora intercettare molte piccole e micro imprese che rappresentano il 95% delle società iscritte alla Camera di Commercio e che spesso non hanno ancora un dominio” – ha dichiarato all’Adnkronos Anna Vaccarelli, Responsabile dell’Unità relazioni esterne, media e comunicazione del Registro .it. “Internet è sicuramente un’importante opportunità per le aziende italiane, per la loro internazionalizzazione, il business e la crescita” – conclude Vaccarelli.

Barruggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *