Home
Tu sei qui: Home » Rossella Urru liberata in Mali Sta bene


Rossella Urru liberata in Mali Sta bene


Il portavoce di un gruppo islamista legato ad al Qaeda nel Maghreb Islamico aveva annunciato di aver liberato nel nord del Mali la cooperante italiana e i due spagnoli con cui era stata rapita nella notte tra il 23 e il 24 ottobre in Algeria in un campo profughi Saharawi. Anche le fonti del governo spagnolo avevano confermato la notizia della liberazione dei tre ostaggi data in anteprima dal Foglio questo pomeriggio.

Tuttavia il governo di Madrid mantiene un riserbo estremo sulla vicenda, dal momento che il rientro della Urru e dei due cooperanti spagnoli Ainhoa Fernandez de Rincon e Enric Gonyalons liberati oggi, potrebbe essere posticipato di un giorno a causa di una tempesta di sabbia che avrebbe investito l’area del Burkina Faso, dove i tre si sarebbero diretti subito dopo la liberazione.

È stato Il Foglio, il primo giornale online ad aver dato la notizia.

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto