Home
Tu sei qui: Home » Blog/Inchiesta » Salerno città turistica come in un fumetto di Max Bunker

Salerno città turistica come in un fumetto di Max Bunker

Salerno città turistica come in un fumetto di Max Bunker

Oggi, domenica 30 settembre, ore 13.
Siamo a spasso nella celebratissima Salerno, “la città mediterranea affacciata sul boulevard del lunato golfo” (definizione letteralmente deluchiana): sulla spiaggia di Torrione le bagnanti condividono lo spazio con un camion, un’impalcatura mobile e, sullo sfondo, una semi-discarica che crea una surreale atmosfera, degna dei celebri fumetti di Max Bunker.
Mezz’ora dopo, sotto i portici del Palazzo di Città, in assenza di mezzi di trasporto e sotto la pioggia improvvisa, una disorientata turista inglese chiede informazioni ai passanti per ritrovare la strada in una piazza deserta e inospitale.
Quanto è lontana la realtà dalla propaganda “alla Mulino Bianca” del palazzo…

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 3627

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto