Mer. Set 18th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Salerno, successo alla presentazione di “Partiti e movimenti”

2 min read
Grande affluenza di pubblico, molta gente comune (non iscritta a nessun partito), ha preso parte alla Conferenza stampa di presentazione dell'incontro con i sindaci De Magistris ed Emiliano.
Registriamo in questa rubrica le voci e le attività dei nostri contatti senza alcuna mediazione, verificando soltanto la veridicità delle informazioni trasmesseci. Qualche nostro eventuale intervento avrà il solo scopo di garantire una maggiore chiarezza del messaggio.

[divide style=”3″]
Grande affluenza di pubblico, molta gente comune (non iscritta a nessun partito), ha preso parte alla Conferenza stampa di presentazione dell’incontro con i sindaci De Magistris ed Emiliano. Carmen Guarino (Presidente di Impegno Sociale-Rete Solidale nonché portavoce del Comitato 8 Marzo, una donna Sindaco), Anna Petrone (Consigliere Regionale Pd) e Angelina Desiderio (Coord. prov. le di Mgs), hanno illustrato nel dettaglio il programma. Carmen Guarino dichiara: non siamo contro i partiti ma a favore di un Progetto comune a patto che si rinnovino realmente con il coinvolgimento della società civile. Petrone dichiara: i Movimenti sono linfa vitale per i partiti, oggi quasi tutti in crisi profonda, sono e resto Pd ma bisogna aprirsi subito a queste nuove sensibilita’. Alla domanda perche’ non c’e’ De Luca e perche’ si terra’ alla Provincia risponde la Desiderio (resp.le organizzativa dell’evento): il Sindaco de Luca e’ stato, come sempre, contattato personalmente, con lettera fax, con invito mail, ma a tutt’oggi non abbiamo avuto ancora alcuna risposta. Il salone alla Provincia e’ stato concesso gratuitamente e ribadisco un concetto: il comune, la provincia non sono di destra o di sinistra, non sono proprieta’ privata di De Luca o Cirielli ma di tutti i cittadini, inoltre a differenza dei partiti non abbiamo fondi per fittare sale costosissime negli alberghi cittadini…, siamo un Movimento che si “autotassa” da sempre. Impegno Sociale diventa Arancione? No tranquilli risponde la Petrone: sono e siamo rossi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *