Ven. Lug 19th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Sarno, scomparso imprenditore. Forse è un rapimento

2 min read
Antonio Ferrara, 42 anni di Palma Campania, l'ultima volta è stato visto a San Gennaro Vesuviano

Antonio Ferrara è scomparso misteriosamente lo scorso 9 dicembre da San Gennaro Vesuviano. Da quel giorno nessuna notizia dell’imprenditore 42enne impegnato nel campo immobiliare, originario di Palma Campania, nel napoletano, da anni residente a Sarno con la moglie Rosa e i suoi tre figli.
Le forze dell’ordine, a quanto emerge dalle prime notizie, non escludono che la sua scomparsa possa essere riconducibile a un sequestro di persona anche se ai familiari non è arrivata alcuna richiesta di riscatto. L’ipotesi prevalente sembra essere quella di un allontanamento volontario.
Ferrara è un imprenditore nel campo immobiliare in una zona ritenuta dagli inquirenti ad alto tasso criminale.
Le forze dell’ordine sono al lavoro per ricostruire gli ultimi contatti di Ferrara: pare che nel giorno della scomparsa l’imprenditore avesse un appuntamento con un amico a San Gennaro Vesuviano per parlare di un affare di lavoro. Da quel momento si sono perse le tracce di Ferrara, che pare essersi dissolto nel nulla.
I Carabinieri di Nola, che conducono le indagini, hanno sequestrato la sua autovettura, rinvenuta parcheggiata a San Giuseppe Vesuviano, abbandonata lì dopo l’incontro con l’amico, e una copiosa documentazione alla ricerca di elementi utili per ricostruire i suoi spostamenti e per risolvere il giallo.
È stata la moglie Rosa a denunciare la scomparsa dell’imprenditore il giorno successivo a quello della sua sparizione.
Dal 9 dicembre, ed è passato quasi un mese, nessun biglietto e nessuna telefonata da parte dell’imprenditore scomparso; né tantomeno segnalazioni di avvistamento.
I familiari hanno fatto affiggere volantini con la foto dell’imprenditore nel nolano, nella speranza di poter ricevere qualche segnalazione.
Ferrara viene descritto come una persona onesta, che non ha mai avuto problemi con la giustizia né guai di natura finanziaria. Ma a un mese di distanza non sono ancora chiari i motivi della sua scomparsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *