Dom. Lug 21st, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Sel annuncia: Vendola torna a Napoli il 23 novembre

2 min read

Foto: giornalettismo.com

Registriamo in questa rubrica le voci e le attività dei nostri contatti senza alcuna mediazione, verificando soltanto la veridicità delle informazioni trasmesseci. Qualche nostro eventuale intervento avrà il solo scopo di garantire una maggiore chiarezza del messaggio.

[divide style=”3″]

Foto: giornalettismo.com

Dopo aver garantito la sua presenza e partecipazione alla manifestazione sindacale di ieri, svoltasi a Pomigliano d’Arco (NA), Nichi Vendola ritornerà in Campania il 23 novembre  e terrà un incontro con gli iscritti di SEL e con i numerosi simpatizzanti del suo partito alle ore 18.00 in Piazza del Gesù Nuovo in Napoli. Per la terza volta, nel giro di pochi giorni, Vendola ritorna in Campania per dimostrare l’interesse di Sinistra Ecologia Libertà nei confronti del Sud dell’Italia e in particolare della situazione dei lavoratori partenopei costretti a scendere in piazza per difendere i diritti acquisiti in tanti anni di lotte sindacali, sociali e democratiche. Ancora una volta la Campania, culla della cultura ma, nello stesso tempo, delle strutture museali che crollano, avrà l’interesse di SEL che nel suo programma prevede il rilancio, immediato, della cultura, ricerca e innovazione. La piaga del precariato e della disoccupazione che ha caratterizzato e caratterizza le aree della Campania e, ancora una volta, Vendola focalizzerà la sua attenzione su quest’annoso problema e tenterà, nella sua corsa alle primarie del prossimo 25 novembre di, finalmente, andare in controtendenza e fare della Campania una fucina d’idee e per un rilancio concreto di tutto il Meridione d’Italia. Il “Sistema Puglia”, che ha dato frutti eccezionali per il rilancio della Regione governata da Vendola, potrà diventare, con l’aiuto di tutti gli uomini liberi e onesti di questo Paese, il “Sistema Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *