Il sequestro dell’ILVA e la rabbia dei “senza lavoro”

Il sequestro dell’ILVA e la rabbia dei “senza lavoro”

La vicenda dell’ILVA di Taranto: quando i provvedimenti e le ragioni della legalità formale si scontrano irrimediabilmente con il diritto al reddito e alla sopravvivenza.
Una drammatica e insanabile contraddizione, riletta da Roberto Lombardi in questa efficace sintesi iconografica.

errelombardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *