Home
Tu sei qui: Home » Il logonauta » Il sequestro dell’ILVA e la rabbia dei “senza lavoro”

Il sequestro dell’ILVA e la rabbia dei “senza lavoro”

Il sequestro dell’ILVA e la rabbia dei “senza lavoro”

La vicenda dell’ILVA di Taranto: quando i provvedimenti e le ragioni della legalità formale si scontrano irrimediabilmente con il diritto al reddito e alla sopravvivenza.
Una drammatica e insanabile contraddizione, riletta da Roberto Lombardi in questa efficace sintesi iconografica.

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 392

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto