Home
Tu sei qui: Home » Selce & silicio » “Sfonda” Papa Francesco con 5 milioni di follower

“Sfonda” Papa Francesco con 5 milioni di follower

“Sfonda” Papa Francesco con 5 milioni di follower

Il nuovo Papa Jorge Mario Bergoglio con il nome di Francesco IA poco meno di quattro settimane dalla sua elezione, Papa Francesco si conferma un grande comunicatore. Anche in Rete. Papa Bergoglio sfonda la quota 5 milioni di follower sul suo account Twitter @Pontifex, in nove lingue, tra cui l’arabo e il latino.
Papa Francesco, subito dopo la sua elezione, sulla scia di quanto già fatto da Papa Benedetto XVI, ha voluto la riattivazione del profilo ufficiale del Pontefice.
L’account Twitter era stato inaugurato lo scorso mese di dicembre da Papa Ratzinger nell’ottica di un forte e deciso impulso all’evangelizzazione anche attraverso i nuovi media; sospeso dopo la rinuncia di Benedetto XVI e con l’inizio della sede vacante il 28 febbraio.
Poi la riattivazione, quattro giorni dopo la nomina di Papa Francesco con un primo tweet: «Cari amici vi ringrazio di cuore e vi chiedo di continuare a pregare per me. Papa Francesco». 
Da quel momento in poi, sull’onda dell’emozione generale che sta suscitando il nuovo Pontefice, il numero di follower di Papa Francesco è cresciuto in maniera esponenziale. Il numero è di fatto raddoppiato rispetto all’ultimo tweet di Papa Benedetto XVI. Il vero e proprio boom si registra tra gli internauti di lingua inglese e spagnola.
Tanti follower ma anche grossa partecipazione ai messaggi di 140 caratteri di Papa Francesco: molte risposte e tantissimi retweet. Non mancano anche commenti ironici o in disaccordo.
I tweet di Papa Francesco oscillano tra i 2 e i 4 a settimana. Vari, nei giorni scorsi, i tweet sul tema della Pasqua di Risurrezione. Nella giornata di ieri l’ultimo tweet: «Dio ci ama. Non dobbiamo aver paura di amarlo. La fede si professa con la bocca e con il cuore, con la parola e con l’amore».
Sempre nella giornata di ieri, tramite Twitter, un’immagine di Papa Francesco a colazione, scattata dal vaticanista del Fatto Quotidiano, ha fatto via social network il giro del mondo senza passare da canali ufficiali.

(b. r.)

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 733

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto