Mar. Lug 16th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Sono vivi i due anziani sotto le macerie del crollo a Palermo

1 min read
Una palazzina è crollata a Villafrati, in provincia di Palermo. Si cercano due dispersi. Due anziani sono rimasti coinvolti nel crollo della palazzina in cui abitavano, nel comune di Villafrati, paese in provincia di Palermo. Sul posto, fanno sapere i vigili del fuoco, si stanno immediatamente recando diverse squadre di soccorritori per cercare di estrarre al più presto le due

E’ salva la coppia di coniugi anziani coinvolta nel crollo di una palazzina, per cause ancora da accertare, in via Ciminna, a Villafrati, nel Palermitano. I due anziani sono stati estratti vivi dai vigili del fuoco e si trovano ricoverati a Palermo. Nel crollo non sono coinvolte altre persone, come accertato dai pompieri. La palazzina è crollata a Villafrati, in provincia di Palermo. Due erano i dispersi: recuperati, i due anziani sono vivi, sono stati estratti vivi dalle macerie. Per i due, marito e moglie, solo delle ferite di lieve entità. L’uomo ha 97 anni. Lo si apprende dai vigili del fuoco. 
Sul posto, fanno sapere i vigili del fuoco, si sono immediatamente recate diverse squadre di soccorritori per cercare di estrarre al più presto le due persone. Non è la prima volta che accadono cose del genere in Sicilia e nella città di Palermo, sorprende la straordinaria coincidenza: a gennaio, esattamente il 24 gennaio scorso, si è verificato il cedimento in via del Noviziato, in quella occasione non ci furono feriti. La palazzina era in ristrutturazione da qualche giorno. Mezz’ora prima del crollo due operai avevano lasciato la strruttura in ristrutturazione per la fine del turno di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *