Home
Il blog de IConfronti utilizza cookie di servizio e di analisi. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Più informazioni.
Tu sei qui: Home » Rassegna Stampa » Spagna, Niccolò ucciso in discoteca. «Pugni e calci al viso. Nessuno li fermava».

Spagna, Niccolò ucciso in discoteca. «Pugni e calci al viso. Nessuno li fermava».

Spagna, Niccolò ucciso in discoteca. «Pugni e calci al viso. Nessuno li fermava».
Da Il Corriere della Sera del 13/07/17
di Riccardo Bruno

Niccolò e i suoi sei amici erano arrivati il 5 agosto a Lloret de Mar, spiagge e movida a 70 chilometri da Barcellona. Venerdì era la prima volta che andavano al St. Trop’, una delle discoteche più note della Costa Brava. «Siamo arrivati intorno a mezzanotte — racconta Filippo Verniani —. Verso le 3 e mezza c’è stato un piccolo diverbio, non ho visto bene ma credo che qualcuno abbia spinto Nicco. Lui gli ha detto di stare attento, quell’altro ha iniziato a prenderlo a pugni. Nicco è caduto a terra, si è aggiunto un altro a picchiarlo, sarà stato alto un metro e novanta. Era già svenuto, quando gli hanno dato un calcio in faccia».

Continua su: http://www.corriere.it/cronache/17_agosto_13/niccolo-22-anni-ucciso-discoteca-pugni-calci-viso-nessuno-li-fermava-103b7cfe-8066-11e7-a3cb-7ec6cdeeea93.shtml

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 3442

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto